Utente 264XXX
Buongiorno dottori. Sono una ragazza giovane e molto preoccupata che richiede gentilmente il vostro esperto parere. E' da qualche tempo che avverto dolori al seno ma non mi sono eccessivamente preoccupata in quanto, pur non essendo prossima al ciclo, i dolori erano presenti in entrambi i seni (maggiormente nel destro). Qualche giorno fa però mi sono accorta della presenza di una "pallina" nel seno destro (nella parte superiore, un po più sopra il capezzolo) che sento solo da sdraiata e non in piedi o seduta. Questa "pallina" è tondeggiante, non molto grossa e abbastanza dura. Per ora non mi fa male toccandola..cosa potrebbe essere secondo voi?Sono nel panico!
Ringrazio in anticipo, cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Sul dolore

Legga ( e se ha dubbi ulteriori ci aggiorni)
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/i%20dolori%20al%20seno.htm
https://www.medicitalia.it/minforma/Senologia/34/Cura-del-sintomo-dolore
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20comp
Talvolta anche la semplice scelta di un reggiseno adeguato può essere utile, per quanto possa sembrare paradossale
https://www.medicitalia.it/minforma/Senologia/15/Il-reggiseno-uno

Sulla...pallina ovviamente la visita è necessaria.... Alla sua età generalmente si tratta di lesioni assolutamente benigne o addensamenti del tutto normali.
Coinvolga il suo curante che la tranquillizzerà senz'altro.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 264XXX

La ringrazio dottore per la risposta. Ho letto i suoi articoli e li ho trovati molto interessanti e ben fatti. Provvederò a fare una visita in questi giorni anche se la paura è molta. Lei cosa mi consiglia?Una semplice ecografia o una più specifica mammografia?Poi sentirò anche il mio medico per questo. Altra cosa: in attesa della visita, nel caso la "pallina" fosse un'infiammazione o un addensamento, non c'è qualche rimedio "casalingo" "naturale" per poter vedere se si riduce di dimensioni?Ho sentito dire che l'Asteria Rubens è abbastanza efficace..ma efficace per il semplice dolore o anche per addensamenti e cose simili?Lei cosa ne pensa?Grazie infinite per la disponibilità

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Stia assolutamente tranquilla e non c'è alcuna ragione di fare una mammografia che alla sua età si fa solo se c'è un fondato sospetto.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com