Utente 325XXX
Salve, mia figlia è una donna di 26 anni, 2 anni fa ha dovuto fare un intervento al seno, per un nodulo benigno di circa 4 centimetri, nella parte interna del seno sinistro, era un nodulo benigno un po particolare poichè non capivano se fosse liquido o solido, ha dovuto fare due agoaspirati e successivamente l'operazione, all'interno di esso ne avevo altri più piccoli, tutto è andato bene e tra pochi mesi dovrà fare l'ecografia per il solito controllo.
Volevo però sapere se è normale che ogni qualvolta lei tocchi quella zona ha dolore, da dopo l'intervento lo ha sempre avuto, ma pensavamo fossero i punti interni e che con il tempo non avrebbe più avuto fastidi, diceva inoltre che forse ha sentito, sempre in quel punto una piccola pallina e giorni fa aveva fastidio come un bruciore a pulsare, cioè che andava e veniva.

Ritiene sia il caso anticipare il controllo?

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Possiamo senz'altro da quanto scrive tranquillizzarla, ma comprenderà bene che a distanza senza una visita è impossibile apportare il contributo che si aspetta.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 325XXX

Grazie per la sua imminente risposta, avendo una cugina della sua età con un cancro al seno, qualche timore c'è stato.

Ad aprile farà il controllo, le farò sapere.

Cordiali Saluti

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
D'accordo.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com