Utente 226XXX
Salve... vorrei un consiglio sullo specialista a cui rivolgermi se SENOLOGO o DERMATOLOGO.
da un annetto circa... sul seno mi sono comparse delle macchie rosse formate da tanti piccoli capillari.
a questi link momentanei a scadenza è possibile vedere delle immagini del problema :

http://s30.postimg.org/rb36keb35/image.jpg
http://s30.postimg.org/k958y77hd/image.jpg
http://s30.postimg.org/y7xcwx7dt/image.jpg
http://s30.postimg.org/7x2ckpjmp/image.jpg

nella prima immagine sulla sinistra si vede un arrossamento con dei piccolissimi capillari e a seguire altre immagini sia della mammella sinistra che destra

che cos'è ???

ho paura...

a chi devo rivolgermi ?

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Visita dermatologica.

Purtroppo è vietato fare valutazioni su immagini a distanza.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 226XXX

Salve Dott. Catania

va bene...

breve preciso e conciso...

comunque se nota... il sito di medicitalia permette di mettere dei link che sono oltretutto cliccabili...

se ciò non fosse possibile ... non verrebbe appunto data la possibilità di inserire link e avrebbe dato errore direttamente il sito.

chiedevo solo un consiglio veloce di primo acchito alle immagini non una valutazione dettagliata.

i senologi essendo esperti , vedono tanti seni quindi appunto un seno come il mio sarà stato già visto e rivisto.

non mi fa male e non noto nessuna anomalia nel toccarlo è solo che è arrossato e ho la pelle molto sottile e secca.

in passato ho linkato delle immagini anche a degli oculisti che mi hanno risposto senza se.

la ringrazio comunque per la sua gentilezza.

cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
non concordo con Lei.

1) Inanzitutto premetto che sono stato conciso, non nel senso del laconico, ma a ragion veduta e non per evadere o sottostimare la sua richiesta.
Soprattutto sono stato ESAUSTIVO, perché indicandole la visita dermatologica è evidente, che in prima ipotesi abbia escluso la pista oncologica.

2) Fatta questa premessa >>comunque se nota... il sito di medicitalia permette di mettere dei link che sono oltretutto cliccabili...>> è verissimo perché i link sono allegabili liberamente

ma >>se ciò non fosse possibile ... non verrebbe appunto data la possibilità di inserire link e avrebbe dato errore direttamente il sito.>>

Dare la possibilità di inserire i link non vuol dire per quanto riguarda le immagini che sia concesso , perché le linee guida su come richiedere un consulto , che avrebbe dovuto leggere, non lasciano dubbi

https://www.medicitalia.it/02it/guida-consulti.asp

>>non inviare immagini diagnostiche e non allegare link a immagini o documenti esterni al sito: non possono essere fatte valutazioni via internet di esami diagnostici.>>

3) Ma queste linee guida non sono cervellotiche : in tutto il mondo è vietato fare valutazioni a distanza sulla base di una immagine. Che poi qualcuno lo faccia a suo rischio (e soprattutto del paziente) sono competenza dei risvolti legali inevitabili in caso di errore.

Ad esempio nel suo caso >>da un annetto circa... sul seno mi sono comparse delle macchie rosse formate da tanti piccoli capillari.>>
Da un annetto ? Non ho la controprova per Lei, ma in casi analoghi al suo se ci si esprime con dovizia di dettagli su immagini allegate, i pazienti si guardano bene POI dal fare una visita reale anche se caldamente consigliata con conseguent rischi facilmente immaginabili.

4) >> in passato ho linkato delle immagini anche a degli oculisti che mi hanno risposto senza se.>> Io rispondo da parte del consulente che rispetta codice deontologico e linee guida, non saprei darle spiegazioni dalla parte dei....trasgressori

Tanti saluti

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 226XXX

Va bene... e ripeto... la ringrazio comunque...

mi perdoni se non la penso come lei ma a volte per fortuna che ci sono anche trasgressori che aiutano a capire cose che magari ci sfuggono.

ma è ovvio che ognuno agisce come meglio crede rispettando alla perfezione qualsiasi regola o meno

le auguro una buona serata

saluti

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
No, evidentemente non riesco a spiegarmi chiaramente

1) Invece di replicarle con una lunghissima seconda risposta, secondo Lei non avrei fatto prima a risponderle con la metà dei caratteri per valutare le immagini che mi allega ?

2) Lei è molto cortese rispetto ad altri, ma implicitamente cataloga diverse categorie di medici
a) i buoni che interpretano le sue immagini
b) e i cattivi burosauri , privi di qualsiasi impeto empatico, che rispettano delle regole (chissà perchè !!)

Non sono riuscito a farle comprendere che il rispetto delle regole vale A TUTELA dell'utente ed in questo caso Lei.

Le immagini che Lei allega ad esempio, tra l'altro neanche molto leggibili [più si cerca di far rilevare i dettagli più si va fuori fuoco], sono così vaghe e aspecifiche che non possono essere interpretate senza una integrazione reale (non solo visiva), ma anche palpatoria (consistenza, temperatura...ecc). Il buono che volesse esprimere un parere sarebbe certamente buono ai suoi occhi, ma ai miei che ho i capelli bianchi anche un irresponsabile e incompetente perché non conosce evidentemente altri aspetti della semeiotica clinica che sono altrettanto importanti.

Non voglio farla preoccupare (tant'è che ho consigliato la visita dermatologica e non oncologica), ma questi segni aspecifici soprattutto del primo link sono persino presenti nella mastite carcinomatosa, malattia grave ed aggressiva.

La ringrazio comunque per i ringraziamenti e spero di avere chiarito le ragioni della mia posizione.

Tanti saluti

Il cattivone (^____^)
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#6] dopo  
Utente 226XXX

Lei è molto simpatico e gentile e la ringrazio per questo.
volevo farle una piccola domanda... attraverso delle RX TORACE se si è affetti da mastite carcinomatosa o tumore si vede nelle lastre ?
inoltre volevo dirle... che circa 6/7 mesi fa accompagnai mia madre ad una visita senologica
e colsi l'occasione per mostrare al senologo il mio problema.
il senologo non si avvicinò a me più di tanto e non tocco il mio seno... ma solo a guardarlo disse che era una questione di pelle e che avendo il seno cadente e pesante avvengono degli strappi interni come delle smagliature... cosa di cui daltronde ne sono piena... sui fianchi , sul seno... sono molto predisposta a smagliature... purtroppo :(
in ogni caso... appena possibile andrò come da lei consigliato da un dermatolgo

la ringrazio nuovamente e le auguro buon lavoro