Utente 181XXX
Gentile dottore so che questa non è l area giusta per postare la domanda ma ne approfitto avendo sempre avuto risposte sempre molto esaurienti.. le scrivo per mio figlio un bimbo di cinque anni da qualche mese ho trovato un linfonodm ingrossato dietro l orecchio sono molto preoccupata anche se forse non dovrei premetto che mio figlio e un bimbo sano l unica pecca che soffre di adenoidi. Ed è quindi spesso raffreddato.le dico questo perché come le dicevo sono due mesi che ha questa pallina si muove al tatto il pediatra mi ha detto che è piccola ma a me sembra grande visto che è proprio sul osso lui è anche molto magro infatti mi diceva se fosse stato più grasso non ne ne sarei accorta neppure. Sinceramente quando andai a fare il mio controllo al seno approfittai nel fargli fare un eco solo li e mi dissero che era reattivo ora mi chiedo secondo lei dovrei fargli fare di nuovo un eco di controllo qualche esame del sangue. Questo perché non vedo nessun miglioramento devo ammettere anche la mia colpa sono un tipo troppo ansioso e tocco spesso per controllare. Mi potrebbe suggerire qualcosa visto che mio figlio inizia a non sopportarmi più grazie di cuore

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
La reattività linfonodale è persino esagerata nella prima infanzia e ciò non riveste alcun significato patologico.

Precauzionalmente faccia il punto della situazione con il pediatra e stia assolutamente tranquilla.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com