Utente 317XXX
Buongiorno Dottori,
Ho effettuato oggi la solita Ecografia mammarie bilaterale per controllo e nulla è stato riscontrato.
Nel referto però il medico ha aggiunto una frase senza nemmeno spiegarmela che però leggendola a casa mi ha molto spaventata:
"Qualche piccolo linfonodo reattivo a carico dei cavi ascellari"
Potrei cortesemente sapere di che si tratta?
Ho 37 anni.
Leggendo un po' su internet le informazioni vanno da "uso di alcuni deodorati" come cause oppure "depilazioni aggressive"
Personalmente posso dire che uso un deodorate anti traspirante 48h, faccio la ceretta alle ascelle, no rasoio e la mia età è 37 anni.
Sono molto molto spaventata da quella frase sebbene all'eco il medico mi abbia liquidata con "tutto a posto" ...
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non ravvedo alcuna ragione per preoccuparsi

1) L'esito della sua ecografia è da considerare assolutamente NORMALE.

2) Il consiglio è quello di non cercare informazioni sulla rete su un tema così ansiogeno come quello dei linfonodi.

Legga perchè


https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/273602-per_il_dott_catania.html

Tanti saluti


Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 317XXX

Gentile Dott. Catania,

La ringrazio per la Sua risposta , diretta e concisa. Ho capito bene quando Lei parla di loop nel link che allega...
In effetti , il pomeriggio prima di scrivere qua , l'ho passato a piangere di fronte alle notizie su internet in merito a questo argomento.
Un vero e dannato loop.

Grazie
Saluti,