Utente 392XXX
Buonasera dottore,
Da circa due mesi prima del ciclo avverto un forte dolore al seno ed una sensazione di bruciore sotto le ascelle. Terminato il ciclo il dolore al seno svanisce ma permane la sensazione di bruciore sotto ascelle. Ho eseguito ecografia al seno ed alle ascelle ed è risultato tutto nella norma.In farmacia mi hanno consigliato di tenere sotto controllo il ph delle urine perché potrebbe essere acidosi visto che da qualche giorno avverto fastidio anche alle giunture delle braccia.
Il ph è 7.00 quindi tutto ok.. quale analisi mi consiglia di fare per capire il fastidio che percepisco a livello ascellare ? Grazie e buonasera

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Lasci perdere esami (anche delle urine) e faccia una verifica per conferma coinvolgendo il curante per una visita.

Da quanto scrive starei tranquilla (mastalgia extramammaria + tensione ciclica)

Legga

Dolori al seno
https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/72-dolori-seno-mastalgia-mastodinia.html
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/cura_sintomo_dolore_mamario.htm
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20competenza%20ortopedica.htm

Tanti saluti


Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 392XXX

Grazie mille dottore...

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com