Utente 394XXX
Buongiorno, ho 40 anni e non ho familiarità con tumori al seno. Ho effettuato l'esame senologico completo e mi è stato detto a voce che non ci sono problemi di alcun tipo. Il referto, tuttavia, menziona la presenza di una opacità e vorrei sapere se necessita di approfondimenti.

Questo è il referto:

<<Visita clinica: non reperti palpatori anomali. Cute e capezzoli regolari.
All’esame mammografico corpi ghiandolari normorappresentati con componente adiposa prevalente. Opacità a margini netti al prolungamento ascellare a destra riferibile a formazione linfonoidale di 4mm.
(densità BIRADS b)
Non lesioni focali, né calcificazioni con caratteristiche patologiche.
Al controllo ecografico, a confronto con precedenti, non comparsa di alterazioni ecostrutturali di rilievo. Non lesioni focali. Non linfoadenopatie nei cavi ascellari.
Conclusioni: non elementi di sospetto. Si suggerisce prossimo controllo tra 12-18 mesi.>>

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Stia assolutamente tranquilla. Si tratta di un piccolissimo linfonodo intraparenchimale tant'è che le conclusioni sono chiarissime : NON ELEMENTI DI SOSPETTO.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com