Utente 418XXX
Ho tolto un nodulo il 5 dicembre sospetto fibroadenoma istologico dice che ce una lieve atipia cellulare tipo displastica x quello che ho capito visto che il chirurgo è partito e rientra il 9 gennaio è me lo ha comunicato telefonicamente il risultato ora mi ha detto che al rientro decideremo se fare un altro piccolo intervento o una terapia ora scusate l ignoranza io ho detto a lui e un tumore e mi ha detto no ma che x c era la possibilità Fra qualche anno che poteva insorgere..se x favore qualcuno mi da delucidazioni da qua al 9 gennaio non è che vado in metastasi??Ho 38 anni visto che nei giovani i tumori galoppano grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non saprei cosa risponderle .

Un fibroadenoma una volta asportato non crea problemi di sorta o incertezze del tipo descritte da lei.

Per apportare un contributo alla sua richiesta servono informazioni esatte sull'esame istologico.

Mi dispiace ...

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 418XXX

Dott Catania la ringrazio cmq a prescindere una volta eliminato il nodulo non essendo una vera e propria neoplasia non si possono formare metastasi giusto?nell' ignoranza le metastasi so che si formano con un tumore avanzato e corretto? X stare un Po serena il chirurgo mi ha detto o un piccolo intervento o una terapia tipo ormonale a basso dosaggio x evitare che questa atipia cellulare può nel tempo evolversi.
Io nella mia ignoranza ero convinta che togliendo il pezzo si potevano fare le metastasi lo stesso .
Queste atipie cellulari con la terapia vengono davvero fermate o è meglio un intervento?il nodulo era di 8 mm ma le atipie in genere sono benigne o maligne ?
Tutti mi dicono sei stata fortunata che lo hai preso in tempo e cosi?Grazie ancora

[#3] dopo  
Utente 418XXX

Non penso che se c era un tumore conclamato non me lo avrebbe detto giusto ?Altrimenti davvero non è professionale dott Catania sono in cura dal Dott lo Sardo a Palermo

[#4] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non so proprio cosa rispondere, perchè descrive è tutt'altro che chiaro,

1) Non c'è una diagnosi. Cosa altro potrei aggiungere ?

2) Per un fibroadenoma non si dà certo una terapia una volta asportato e i fibroadenomi o qualsiasi altra lesione benigna non danno metastasi.

Una lesione benigna anche con lievi atipie non da metastasi e non si cura con terapia ormonale o altra terapia.

Non comprendo...
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#5] dopo  
Utente 418XXX

Allora la diagnosi e Chiara e una neoplasia..uguale morte a 38 anni x me è finita e nessuno me lo dice ..e io devo aspettare fino al 9 gennaio??meglio farla finita...ma xche a me??

[#6] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Calma, Calma !

Sono certo che Lei stia facendo scoppiare una tempesta in un bicchiere d'acqua .
Comprendo la sua ansia ma credo che sia comprensibile, ma allo stesso tempo ingiustificata.

Le atipie cellulari sono rilevabili in una lesione BENIGNA e non in un tumore maligno.

Le lesioni benigne NON danno metastasi.

Resettiamo tutto !

Provi con tutta calma a riscrivere qui la sua storia : visita ed esito della visita, ecografia ed eventuale mammografia (riporti i referti),

Se parla di atipie cellulari evidentemente ha fatto una microbiopsia (agobiopsia ?), o un intervento.

Riporti qui gli esiti (esame istologico, esame citologico ?) e vedrò , ne sono certo,che saremo in grado di tranquillizzarla del tutto.

E che possiamo parlare di un malinteso con il suo medico che ha generato tanta confusione.

Tanti saluti



Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#7] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
>>Riporti qui gli esiti (esame istologico, esame citologico ?) e vedrò , ne sono certo,che saremo in grado di tranquillizzarla del tutto>>

VEDRA ' volevo scrivere.

E allora ??
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#8] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Vorrei aggiungere

1) non possiamo sapere nulla evidentemente di certo prima del 9 gennaio. Troppo facile suggerire di avere pazienza. E quindi mi astengo dal farlo

2) Ma ammesso E NON CONCESSO che si tratti di una piccola neoplasia la sua osservazione è senza senso >>Allora la diagnosi è Chiara è una neoplasia..uguale morte a 38 anni x me è finita e nessuno me lo dice ...>> perché il tumore del seno è curabilissimo in oltre il 90 % dei casi
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#9] dopo  
Utente 418XXX

Dott Catania la volevo ringraziare il senologo mi ha chiamato e mi ha detto che non ce nessun tumore maligno ci sono solo delle piccole atipie cellulari e che bisogna fare una terapia preventiva xche xché nel tempo le atipie cellulari possono dare brutte sorprese ecco qua ..e che io avevo paura che il medico non mi diceva la verità ero convinta che il medico mi prendeva in giro e so che non è così non sarebbe professionale paranoie sceme..mi scusi e grazie ancora e che nell' ignoranza Non sapendo che cosa sono queste atipie cellulari x me era una cosa tremenda ..poi ho letto quello che mi ha scritto sulle atipie e il medico mi ha detto non è tumore maligno è già questa e è una grazia grazie di cuore x tutto

[#10] dopo  
Utente 418XXX

Dimenticavo hanno tolto un sospetto fibroadenoma e hanno fatto l istologico