Utente 461XXX
Buongiorno,
da ormai 3 anni faccio controlli ecografici ogni 6 mesi avendo familiarità di tumore al seno e diversi fibroadenomi di cui alcuni di grandi dimensioni.
L'ultimo controllo ecografico riscontrava nel seno sinistro le stesse cisti non aumentate di volume mentre a destra, una nuova formazione cistica da controllare sempre dopo 6 mesi (agosto)
tuttavia da circa una settimana ho iniziato a notare l'aumento delle cisti di sinistra come se fossero molto gonfie e un forte dolore al seno. Il seno in generale è gonfio e dolente e nella parte dove sento al tatto la cisti (laterale, bassa) è comparsa da qualche giorno una zona arrossata e il dolore è come quello di un livido.

Mi dovrei sottoporre tra qualche giorno ad una nuova ecografia ma volevo sapere se sono in presenza di un processo infiammatorio che posso trattare in qualche modo o se devo preoccuparmi di più.

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non c'e' ragione ulteriore per preoccuparsi e sara' senz'altro rassicurata dalla nuova ecografia

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 461XXX

Molte grazie per la cortese e celere risposta.
Questa mattina sono stata visitata da un medico della Chirurgia toracica del Policlinico Gemelli che ha riscontrato un processo infiammatorio molto esteso e mi è stato prescritto antibiotico e antiinfiammatorio per 6 gg prima di ripetere l'ecografia tra 15 gg.

Un caro saluto