Utente 399XXX
Buonasera dottori,
Ieri tastandomi il seno ho sentito una zona esterna, vicino all'ascella una zona di consistenza diversa, non ha la forma di una pallina ma ho paura possa essere un nodulo, è rialzato e lo sento solo nel seno sinistro. A fine giugno scorso ho fatto una visita da un senologo, sempre per paura per il seno sinistro, mi ha fatto anche una ecografia e mi ha detto che non avevo niente. Ho abbastanza paura e sono molto in ansia. Devo recarmi nuovamente dal dottore e farmi fare nuovamente l'ecografia?

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E' probabile da quanto descrive che non ci siano ragioni per preoccuparsi, ma precauzionalmente coinvolgerei il curante e farsi consigliare. A distanza senza una visita e' impossibile apportare i contributi che si aspetta da noi.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 399XXX

capisco la difficoltà nell'esprimere un giudizio a distanza, la ringrazio molto per la risposta.

[#3] dopo  
Utente 399XXX

Buonasera dottore, mi scuso per l'insistenza ma ieri per caso ho scoperto che nella parte alta della zona ascellare ho un pallina, questa non è molto grande ma è visibile anche se stendo poco il braccio, sembra abbastanza superficiale. Non mi da fastidio, solo quando la tocco troppo mi provoca qualche fastidio. Mi sono molto preoccupata.. sabato mi sono fatta la depilazione con un rasoio, potrebbe essere dato da quello? Ho paura sia un linfonodo, devo recarmi subito dal dottore o mi conviene aspettare se passa da solo per un paio di settimane?