Utente 423XXX
Spett.li dottori di Medicitalia;
Premetto di avere 29 anni,nessun caso di tumore al seno in famiglia, e di assumere la pillola anticoncezionale;
Da sempre mi capita di avvertire delle piccole fitte nella zona del seno e del torace. Le percepisco all'interno del seno o al di sotto di esso,in punti diversi e per pochi secondi. Si tratta dolore di intensità irrisoria,quasi un fastidio. Ultimamente,tuttavia,le percepisco con maggiore frequenza al seno sinistro. Ho eseguito ripetute ed accurate autopalpazioni e non percepisco anomalie,ne riscontro sintomi estetici di sorta. Il mio medico ha escluso che queste mie fitte siano un sintomo preoccupante e mi ha detto di tornare in concomitanza dell'emorragia da sospensione per eseguirmi lei stessa la palpazione. La mia domanda è: quali potrebbero essere le cause di queste piccole fitte? É davvero da escludersi una causa "maligna" e non è necessario eseguire accertamenti in tal senso?
P.s. Mi capita,da sempre ,che sporadicamente e per pochi secondi ,i capezzoli "rientrino": ciò si verifica appunto per brevi attimi e i capezzoli,se stimolati manualmente ,tornano subito normali. Si tratta di un fenomeno normale o patologico?
Vi ringrazio per la vostra cortese attenzione e risposta.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
[#2] dopo  
Utente 423XXX

La ringrazio,dottore,per la sua celere risposta,l'articolo mi ha tranquillizzata ed anche informata esaurientemente sull'argomento.
Le porgo i miei saluti e le auguro buona giornata e buon lavoro.

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 423XXX

Gent.mo dott. Catania;
Approfitto nuovamente del suo prezioso parere e della sua gentilezza nel chiederle un'ulteriore,piccola delucidazione.
Mi sono recata dal mio medico di base,il quale ha eseguito la palpazione al seno e mi ha tranquillizzato,non avvertendo nulla di anomalo.La domanda che le rivolgo è: negli ultimi tempi ho notato un impercettibile aumento di volume del seno sinistro. Si tratta appunto di un'aumento lievissimo ed impercettibile,ma tant'è. Inoltre i miei capezzoli di tanto in tanto si introflettono ,per poi tornare normali,autonomamente. Si tratta di sintomi che lei ritiene preoccupanti o che possono avere una causa "fisiologica"? La ringrazio della sua disponibilità e le auguro buona serata.

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto descrive (tra l'altro ha fatto la visita) sono frequenti anche tensioni mammarie (quindi funzionali fisiologiche ) asimmetriche.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#6] dopo  
Utente 423XXX

Ho capito! Grazie ancora e buona giornata a lei!

[#7] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com