Utente 389XXX
Buongiorno.
Sono una ragazza di 24 anni e vi scrivo per avere un'informazione riguardo l'ecografia mammaria.
Eseguo autopalpazione da quando avevo 17 anni in seguito ad una visita in consultorio durante la quale mi hanno insegnato come farla e mi hanno consigliato di iniziare.
Ho eseguito un'eco mammaria a 17 anni, una a 19 e una a 21 senza scoprire nulla di rilevante.
Mi trovo in questo momento con un dubbio: alla mia età il tumore mammario è raro ma non impossibile, eppure nessuno parla dei controlli che una giovanissima dovrebbe fare per iniziare presto con la prevenzione.
La mia domanda è questa: alla mia età quale test è il gold standard per la prevenzione? Quante volte l'anno sarebbe consigliata una visita senologica + eco?
Tenendo comunque presente che NON ho casi di tumore mammario in famiglia da parte di entrambi i genitori, non fumo e non bevo e non sono sovrappeso.
Ringrazio infinitamente chiunque mi risponderà.

[#1]  
Dr. Raffaele Spena

20% attività
4% attualità
4% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2013
Lei ha già effettuato numerosi controlli molto precocemente. Le linee guida prevedono in donne asintomatiche e con familiarità negativa controlli a partire dai 40 anni. Tuttavia in considerazione dell’incremento di patologia mammaria in donne giovani si consiglia effettuare visita senologia ed ecografia annualmente a partire dai 30 anni. Ovviamente se dovesse riscontrare un nodulino o altra alterazione in corso di autopalpazione anticipi il controllo.
Cordialmente. R. Spena
Dott. Raffaele  Spena
Specialista In Radiodiagnostica
Consulente Senologo