Utente 166XXX
salve a tutti volevo esporvi questo mio problema... la settimana scorsa non uso la masturbazione per 3-4 giorni..poi quando provo a masturbarmi senza eiaculare mi viene un doloreal testicolo sinistro..... che passa dopo un po' ora ogni volta che provo a masturbarmi quando sono al punto di eiaculare mi vengono questi dolori forti allo scroto , testicolo sinistro inguine sinistro e basso ventre... mi reco al prono soccorso dell ospedale ... il medico mi effettua una palpazione e sul referto mi scrive questo:orchialgia sinistra,didimi nella norma,assenza di tumefazioni palpabili,assenza di idrocele e/o torsione testicolare.. ora la mia domanda e questa!! e possibile che dato che non effettuavo la masturbazione da 3-4 giorni si e' accumulato sperma in eccesso e x questo mi viene questo dolore?' dato che prima avevo una frequenza di masturbazione molto alta.... il mio pensiero piu forte e' quello che m isia venuto un varicele!!!

[#1]  
Dr. Gino Alessandro Scalese

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
varicocele e mancata eiaculazione non danno questo tipo di sintomatologia; utile ovviamente ecocolordoppler scrotale e visita andrologica accurata per capirne la cuasa.
Cordiali saluti
Gino Scalese

[#2] dopo  
Utente 166XXX

dottor scalese potrebbe essere una normale infiammazione dovuta all ossiduo uso della masturbazzione???

[#3]  
Dr. Gino Alessandro Scalese

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Difficile che sia quella la ipotesi più probabile.
Cordiali saluti
Gino Scalese