Utente 228XXX
Innanzitutto chiedo scusa per l'enesima richiesta(la terza in 10 giorni,purtroppo per lavoro starò fuori fino a martedi e non posso vedere il mio urologo),premetto che mi sono operato di fimosi 22 giorni fa,i punti sono quasi tutti caduti(tranne quelli sulla parte del frenulo),volevo domandare se è normale che mi si sono venuti a formare dei nodulini(o noduli) sotto pelle,uno proprio nella corona del glande,dove c'erano i punti e l'altra nella parte del tronco,un centimetro sotto il glande,ed è come se avessi un sassolino dentro,che riesco anche a muovere,ma che non mi fa dolore,mentre il nodulino dove stavano i punti non si muove e da piu fastidio.Stranamente lo ho notato sono negli ultimi due/tre giorni.
Sono preoccupato solo all'idea di dovermi ri-operare per togliere questi cosi.C'è la possibiltà che se ne vadano da soli?E soprattutto che cosa possono essere?
Grazie dell'attenzione
Attendo riasposta

[#1]  
Dr. Enrico Conti

40% attività
8% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
LA SPEZIA (SP)
SARZANA (SP)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2011
Si tratta di esiti cicatriziali ancora in fase di stabilizzazione. I nodulini sono in corrispondenza del passaggio dei punti e di solito a breve distanza dalla circoncisione sono costituiti da tessuto infiammatorio che poi - per la maggior parte - sparisce. Non si tormenti questi tessuti e aspetti tranquillo qualche settimana. Solo allora si potrà giudicare se persistono inestetismi o fastidi reali. Cordiali saluti
Dr. Enrico Conti
Specialista in Urologia e Andrologia
Primario Urologo ASL 5 Spezzino

[#2] dopo  
Utente 228XXX

Grazie della risposta.Solo una precisazione,il nodulino/bozzetto che è presente non nella corona ma sul pene(1/2 cm sotto il glande) anche quello è dovuto ai punti?sparirà anche quello?
Attendo risposta
grazie in anticipo

[#3]  
Dr. Roberto Mallus

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
APRILIA (LT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2003
Certamente si ma come poterLe risdpondere senza avere la possibilità di visitarLas.Se avesse ancora si faccia vedere da chi la ha operata.
Cordiali saluti
Dott.Roberto Mallus