Malattia del collo vescicale

Buona sera mi potete dare un informazione per un problema che ho da alcuni anni, si tratta del collo vescicale non svuoto bene la vescica e vado spesso al bagno... Che mi consigli mi date?
[#1]
Dr. Carmine Di Palma Urologo, Andrologo 144 3
Gentile utente, le cause di un residuo post-minzionale significativo possono essere molteplici. La patologia del collo vescicale se confermata da opportuni esami strumentali (uroflussometria ed eventuale uretrocistoscopia) puó essere trattata farmacologicamente se responsiva oppure si puó valutare l'opzione chirurgica. La problematica necessità di un attento inquadramento specialistico. Cordialità.

Dr. Carmine Di Palma
Specialista in Urologia e Andrologia
www.carminedipalma.it
carminedipalma@libero.it

[#2]
Dr. Diego Pozza Andrologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Oncologo, Urologo 14,6k 426 2
caro utente, già 2-3 anni fa le era stato detto che se i farmaci non migliorano la sua situazione minzionale si potrebbe pensare ad un semplice intervento, la TUIP, che ha alcune controindicazioni eiaculatorie
cari saluti

Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#3]
dopo
Utente
Utente
Grazie per le risposte, io vorrei provare un integratore alimentare che si chiama prostamol, secondo voi lo posso usare come terapia per il mio problema che ho? Per stenosi al collo vescicale
[#4]
Dr. Carmine Di Palma Urologo, Andrologo 144 3
Gentile utente, il prostamol non ha alcuna indicazione nella stenosi del collo vescicale. Le consiglio vivamente di rivolgersi ad uno specialista e di non ricorrere all'autoprescrizione. Cordialità.
[#5]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore, tempo fa ho usato urorec per il mio problema che mi aveva prescritto il mio specialista, avevo la ieculazione retrograda e avevo giramenti di testa...
[#6]
Dr. Carmine Di Palma Urologo, Andrologo 144 3
Gentile utente, l'urorec ha come effetto collaterale e allo stesso tempo come prova di efficacia l'eiaculazione retrograda. A mio avviso è un compromesso accettabile se le permette di evitare la chirurgia. Ci sono comunque molti farmaci della classe degli alfa litici che possono non causare questo fastidioso inconveniente. Cordialità.
[#7]
dopo
Utente
Utente
Grazie, gentilissimo dottore, lei come farmaco cosa mi consiglia della classe alfa litici che non possono causare questo fastidioso inconveniente? Grazie.
[#8]
Dr. Carmine Di Palma Urologo, Andrologo 144 3
Gentile utente, ci sono diversi farmaci che possono dare in misura minore l'eiaculazione retrograda. Fare prescrizioni contravviene alle regole di questo sito. Contatti un collega e ne parli della situazione. Cordialità.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test