Utente 299XXX
Salve, mi dispiace arrecare disturbo anche nei giorni festivi a voi medici che data massima disponibilità a noi utenti petulanti,ipocondriaci e fastidiosi anche nelle giornate di festività. Vorrei porvi un quesito: ho prenotato un tampone uretrale privitamente presso un urologo, sfruttando l'applicazione idoctors. Ho preferito farlo privatamente dato che la prima volta che lo feci in un laboratorio di analisi con infermiere, il quale dichiarava fosse la prima volta che facesso un tampone uretrale, fu un'esperienza molto dolorosa. Tant'è che ho preferito prenotarlo, mi ripeto, privatamente. Poco fa mi ha chiamato il suddetto urologo, indicandomi possibili cambi d'orario dati i giorni post festivi, ma ció che mi ha rimasto interdetto è che mi ha riferito prima di recarmi nel suo studio di comprare in farmacia lo stick per il tampone. L'ho trovata un pó inusuale come cosa. Sbaglio d'allarmi? Dato che vorrei l'esame il meno fastidioso possibile non vorrei finire nelle mani di uno "sprovveduto". Tra l'altro una curiosità: privatamente come si fa a "salvaguardare" i campioni del tampone per la ricerca batterica? Vi auguro buon natale e umile pazienza nel dare attenzione a noi pazienti anche nei giorni di festività.

[#1] dopo  
431733

Cancellato nel 2018
In effetti un po' di disorganizzazione emerge. Il medico dovrebbe avere in studio i tamponi sterili per eseguire il prelievo. E' bene precisare che anche con una buona esperienza un tampone uretrale è sempre un prelievo se non doloroso, almeno abbastanza fastidioso, tanto da essere riservato ormai solo a condizioni specifiche e strettamente necessarie di determinazione delle presenze batteriche. Il tampone, nel pubblico o nel privato, è sempre eseguito nel medesimo modo e una volta chiuso nella sua provetta deve essere portato in laboratorio o messo in coltura (se il medico provvede autonomamente) nel più breve tempo possibile e con oltre le 24 ore se il tampone è posto nel terreno di coltura di trasporto (è una provetta apposita in cui introdurre il tampone del prelievo).