Utente 405XXX
Buongiorno Dottori, mercoledì 10 ho subito un intervento di isterectomia totale. L'intervento è andato bene (laparoscopia con sfilamento dalla vagina) e sono stata dimessa in seconda giornata. Ho fatto presente di avere leggeri bruciori a urinare ma soprattutto di non percepire se la vescica è piena o vuota. Sono stata invitata a prendere due bustine di monuril a 24 ore di distanza che sinceramente non ho preso perché mi provoca dissenteria (che ho già avuto come unica evacuazione dall'intervento). Per quanto riguarda lo svuotamento mi è stato detto di andare comunque in bagno ogni due ore a svuotare la vescica è un paio di volte la notte. Sono molto preoccupata di non tornare come prima. Può essere normale questa situazione? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
La manipolazione chirurgica del basso addome può interessare l'innervazione della vescica, causando uno "stupore" funzionale, perlopiù transitorio. Questo indipendentemente dalla tecnica adottata ed, entro certi limiti, dalla perizia dell'operatore. Nella maggior parte dei casi vi è la tendenza ad un graduale miglioramento. E' comunque opportuno urinare "ad orario" e farsi controllare dal proprio medico ogni qualche giorno (specie nella prima fase) per controllare con una semplice visita che non si instauri comunque un residuo vescicale importante. In questo caso la valutazione urologica diventa necessaria. L'antibiotico non influisce ovviamente sul disturbo funzionale, se non ci sono fastidi associati (bruciore, dolore) la prescrizione non è indispensabile.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 405XXX

La ringrazio per la sua risposta che un po mi tranquillizza. Sto cercando di bere e svuotare la vescica ogni due ore come anche lei mi suggerisce. Contatterò il mio medico di base nel caso la prossima settimana. Grazie ancora

[#3] dopo  
Utente 405XXX

Gentile Dottore
Disturbo ancora perché a parte la cistite e lo stimolo che mi paiono in via di miglioramento avverto come un peso "sotto". Non capisco se è un problema vaginale o di vescica. Sto bene sdraiata o in piedi o seduta ma sul morbido. Una sedia rigida mi da L impressione di sedermi appoggiandomi su qualcosa di interno che scende. Può starci nella mia situazione? Grazie

[#4] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Tutto sommato diremmo che a breve distanza dall'intervento è giustificato qualche fastidio o percezione anomala. che dovrebbe stabilizzarsi durante le prossime settimane.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#5] dopo  
Utente 405XXX

La ringrazio molto per la sua risposta che mi tranquillizza. Grazie

[#6] dopo  
Utente 405XXX

Buona sera dottore perdoni ancora il disturbo ma non so che fare. Da oggi pomeriggio ho un fastidiosissimo bruciore interno, sto bene solo sdraiata e ho leggere ma abbastanza continue perdite di urina. Ho anche lievi perdite di sangue che non vedevo più dalla terza giornata. Inoltre non sono ancora andata di corpo regolarmente. Cerco di stare il più a riposo possibile quasi sempre a letto a parte pochi leggeri lavori domestici e 15 minuti di passeggiata. Non so se è il caso di contattare il reparto oppure se tutto può essere inquadrato in un normale post operatorio. La ringrazio ancora del disturbo

[#7] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Ne parli con il suo specialista di riferimento.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#8] dopo  
Utente 405XXX

Grazie lo farò a breve. Buona giornata