Utente 453XXX
Buongiorno,
Sono una ragazza di 21 anni, non fumo, ho una dieta abbastanza regolare, faccio attività sportiva, ma negli ultimi giorni riscontro di avere un'urina sempre molto chiara, anche al risveglio al mattino dopo 9 ore ininterrotte.
Non ho bevuto più del solito e non ho variato la dieta, assunto farmaci, ecc. L'unica cosa è che in giugni ebbi la mononucleosi, può essere legato a ciò?

Vi ringrazio intanto per il tempo speso,
Saluti.

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Impossibile esprimere un giudizio, perché cosa sia "molto chiara, "tanto", "poco", eccetera, costituisce un giudizio assolutamente soggettivo. Utile invece conoscere quanta urina viene prodotta nelle 24 ore in relazione ai liquidi introdotti. Inoltre, un semplice esame delle urne ci darebbe ulteriori elementi di giudizio. Altrimenti si fanno solo delle parole vuote.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 453XXX

La ringrazio intanto per la rapida risposta.
In media, contando 1,5 litro di acqua assunta durante la giornata, non urino più di 6 volte al giorno.
Comunque in settimana vedrò di fare l'esame per togliere ogni preoccupazione.

[#3] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Deve misurare anche la quantità di urina prodotta, si procuri un contenitore graduato.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing