Utente
Innanzitutto vorrei farvi i complimenti per il sito; veramente bello e molto utile!
Ora vi espongo il mio prblema: come capite dal titolo, ho, da circa 6 mesi, una specie di pallina sulla parte esterna dello scroto: in superficie è simile ad un brufolo, ovvero di colore giallo. Prima non mi dava fastidio, ma ora, tutta in un giorno, si è ingrossata. Mi spiego meglio: l'ingrossamento è molto simile alle bruciature causate dall'azoto liquido per asportare le verruche, ovvero si è "gonfiato" ma la parte gialla in alto è sempre delle stesse dimensioni, come se si fosse creata una bolla d'acqua.
Cosa potrebbe essere? E' innoqua oppure prenoto la visita dallo specialista?
Grazie anticipatamente per la risposta.
Cordiali saluti!
Alessandro

[#1]  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
MANCIANO (GR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

piccole "palline" o "vescicole" della cute scrotale sono manifestazioni cutanee ( cisti sebacee, follicoliti...) non legate a problematiche dei testicoli e delle strutture intrascrotali.
Se persistesse, utile un parere del medico di famiglia o di un dermatologo.
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente
Velocissimo e chiarissimo. La ringrazio! E... buon lavoro!