Utente 503XXX
Buongiorno,
Sono un ragazzo di 18 anni e in data 1/06/2018 ho subito un intervento di circoncisione per fimosi serrata.
Mi è stata prescritta la crema Betadine per 8gg fino alle visita di controllo e durante la visita il chirurgo mi ha detto che stava tutto bene, nessun gonfiore, e di continuare così che in 3 settimane avrei potuto riprendere l’attività sessuale.Dopo tre settimane ho tentato ad avere un rapporto sessuale ma il pene ha iniziato a farmi male e la mattina dopo avevo un gonfiore lungo tutta la parte dove erano stati messi i punti. Questa situazione è continuata a verificarsi ogni volta che mi trovavo in situazione abbastanza prolungate di eccitazione e non sono riuscito ancora ad avere un rapporto sessuale effettivo apparte un’unica volta per circa 5 minuti. Ancora oggi dopo circa 2 mesi dall’intervento continuo ad avere gonfiori e dolori lievi al pene.
In data 6/07 sono andato a fare una visita dal chirurgo il quale mi ha prescritto la crema Elocon da applicare 3 volte al giorno per 10 gg e Andro Clean da applicare nel dopo doccia per circa 2 mesi e mi ha detto di tenerlo “buono” per una decina di giorni. Fatto questo continuo ad avere gonfiori e lievi dolori senza riuscire ad avere un rapporto sessuale effettivo.
Vorrei avere chiarimenti sulla mia situazione e magari alcuni consigli da seguire.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

lei, dopo l’intervento, tiene il pene “ventralizzato” cioè appoggiato alla parete addominale, verso l’alto?

Risenta il suo urologo od andrologo di riferimento e si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione mirata e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 503XXX

Si io ho tenuto il pene “ventralizzato” per circa 8gg e successivamente l’ho tenuto in posizione normale verso il basso
Dice che se lo inizio a tenere centralizzato potrebbe aiutarmi?

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006