Utente 516XXX
Salve gentili dottori. Ho effettuato uno spermiogramma 2 giorni fa, dopo 5 giorni di astinenza (da mercoledì 6 a lunedì 11 di pomeriggio, data di esecuzione dell’esame). A tal proposito vorrei chiedervi: i giorni di astinenza sono stati giusti? Oltretutto durante l’eicaluzione, per poter raccogliere al meglio tutto il liquido seminale, ho toccato con il pene è leggermente con la mano di accompagnamento i bordi del contenitore. Potrebbe essere un problema ai fini del risultato dell’esame? Grazie infinite per la risposta

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Lo spermigramma (valutazione degli spermatozoi) non è condizionato da una possibile contaminazione, a differenza della spermiocoltura.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 516XXX

La ringrazio per la risposta dottore. Per quanto riguarda invece l’astinenza (che come le ho scritto va da mercoledì 6 a lunedì 11 fino alle 18, orario in cui ho effettuato l’esame.. un totale quindi di 5 giorni ) va bene?

[#3] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Va bene.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing