Utente 486XXX
Buonasera gentili dott.ri..sono andata a fare una visita da ortopedico per dolore schiena e anca soprattutto la notte più forte. Ma lo specialista dopo una accurata visita sostiene che il mio dolore provenga dal rene... Così mi ha consigliato un eco logge renale che è risultata negativa... Più dovrò fare una tac logge renale... Volevo sapere ma in questo esame viene evidenziato solo il rene o anche gli altri organi vicini.. Tipo pancreas fegato etc... Inoltre se l eco è negativa, la tac cosa potrebbe evidenziare di più e Cosa significa logge?... Grazie a chi risponderà.

[#1]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
LaTAC dell’addome valuta ovviamente tutti gli organi in esso contenuti.Se il sospetto è solo la presenza di calcoli, l’esame viene eseguito più semplicemente senza mezzo di contrasto, ma questo diminuisce la precisione nella valutazione degli altri organi.
In tutti gli altri casi, l’esame viene eseguito previa iniezione di mezzo di contrasto. La loggia renale è la regione anatomica profonda e posteriore dell’addome in cui è contenuto il rene, dietro l’intestino e davanti alla muscolatura del dorso.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 486XXX

Buongiorno, gent.le dottore, innanzitutto la ringrazio per la celere risposta, se ho capito bene se la loggia renale è la regione anatomica profonda e posteriore dell addome in cui è contenuto il rene.. e se senza mezzo di contrasto si evidenzia solo la superficialità della struttura.. quindi sarebbe meglio farla con il mezzo di contrasto per evidenziale questa profondità???

[#3]  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
cara lettrice

una buona ecografia riesce a valutare la situazione renale, epatica in maniera abbastanza valida. la TAC , a mio parere, dovrebbe essere effettuata con mezzo di contrasto 8 anche se questo per legge e tutela del paziente richiede alcune analisi ed ECG) proprio per vedere con precisione le caratteristiche dei reni e delle vie escretrici e nel contempo le strutture adiacenti
Cordiali saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#4] dopo  
Utente 486XXX

tutto chiaro dottore, grazie infinite è stato veramente gentile

[#5]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Molto comunque dipende dalle indicazioni, che devono essere precise e non generiche. Se la TAC vine eseguita allo scopo di individuare dei calcoli per i quali si hanno dei chiari sospetti, la TAC può essere effettuata anche senza mezzo di contrasto, che invece può mascherare la presenza di piccoli calcoli.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing