Utente 420XXX
Salve gentili medici ,
Volevo porvi una domanda: mi è stato diagnosticato un varicocele lieve di primo grado. Lo specialista ha detto che non devo fare nulla e che con calma come esame di routine effettuare uno spermiogramma.
Volevo chiedervi : il varicocele, indipendentemente dal grado, influenza i livelli di testosterone? Grazie

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

generalmente no; detto questo, se desidera poi avere informazioni più dettagliate su questo particolare ma complesso tema andrologico, le consiglio di consultare anche l’articolo da me pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-cosa-fare-quando-da-problemi.html

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 420XXX

Salve, avevo letto da qualcuno che il fattore che il varicocele possa influire sul livello di testosterone non è mai stato provato a livello scientifico e che quindi al massimo potrebbe (non è detto) intaccare solo la sfera della fertilità. Lei mi conferma?

[#3]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Esatto, questo è quello che sicuramente conosciamo!

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 420XXX

La ringrazio del suo tempo e le porgo un’ultimissima domanda: quindi i casi limite del quale si ha un abbassamento del testosterone in presenza di varicocele non si sa ancora se questo abbassamento dipenda dal varicocele stesso?
La ringrazio ancora . Saluti.

[#5]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Esatto, vanno valutate tutte le altre numerose cause che possono determinare questa riduzione del testosterone nel sangue.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#6] dopo  
Utente 420XXX

La ringrazio ancora. E auguro a lei e a tutto lo staff di medicitalia una buona giornata. Saluti.

[#7]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Si ricambiano gli auguri.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com