Utente 559XXX
Salve.. Stasera dopo aver urinato ho notato che dal pene perdevo piccole goccioline di sangue. Ne ho perse all'incirca 4 o 5, e sdraiatomi a letto, dando una controllata, ho notato che un'altra gocciolina stava pian piano uscendo.
Ho 19 anni, negli ultimi giorni ho bevuto e fumato parecchio, ma è capitato anche gli anni scorsi di bere e fumare in questa quantità senza mai succedere nulla.. Non ho dolori di niente apparte un piccolo fastidio interno al pene (penso dovuto alla perdita di sangue). . Non ho mai avuto problemi di salute di nessun tipo, ho il frenulo corto e un testicolo più cadente dell'altro, ma son stato già visitati e non hanno riscontrato problemi di nessun tipo.. Sono un po' preoccupato visto che è la prima volta che capita una cosa del genere.. Ho avuto un rapporto sessuale non protetto all'incirca 2 mesi fa.. Inutile dire che continuo la masturbazione, almeno 1 volta ogni 2 giorni.. Sapete dirmi cosa può essere e se devo preoccuparmi?

[#1]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
La cosa più probabile é che gli eccessi degli ultimi giorni abbiano causato una lieve congestione della prostata e questo debolissimo sanguinamento ne sia la spia. Comunque, tutte le perdite di sangue dalle vie urinarie non vanno mai sottovalutate, nel senso che almeno un esame delle urine deve essere fatto e magari anche ripetere una visita specialistica urologica.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing