Utente
Da una settimana quando provo a masturbarmi provo un fastidio in corrispondenza del testicolo destro.

L'ultima volta che non ho avuto problemi, la scorsa settimana, in tarda serata, dopo aver eiaculato, mi sono addormentato ancor prima di potermi pulire.

Di norma ho una buona igene intima ma adesso ho paura si possa trattare di una infezione.

Posso avere un chiarimento, devo preoccuparmi?
Cosa dovrei fare?

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

non drammatizzi; comunque se il sintomo dovesse permanere bene sempre sentire in diretta anche un bravo andrologo.

Se poi desidera avere altre notizie più dettagliate su queste problematiche di natura andro-urologica le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/196-la-prevenzione-andrologica-nell-eta-pediatrica-e-puberale.html

Qui potrà trovare tutte le raccomandazioni su come fare correttamente l'autopalpazione del testicolo.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#2] dopo  
Utente
Non so se può essere di aiuto. Il dolore lo avverto solo durante l'atto. Dal momento dell' orgasmo in poi torna tutto come prima, il dolore scompare.
Grazie

[#3]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Sintomo purtroppo questo poco significativo.

Bene, soprattutto se persiste, fare una valutazione andrologica con relativa ecografia dei testicoli e delle borse scrotali.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#4] dopo  
Utente
Un paio di giorni fa ho provato a fare l'auto palpazione nelle modalità consiglitemi.Sembra sia tutto regolare,non noto alcuna differenza fra testicolo dx e sn. Oggi ho provato a masturbarmi e il fastidio era notevolmente diminuito.
Questo è rilevante al fine di escludere una infezione o altro?

[#5]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene comunque, appena possibile, sentire in diretta sempre un bravo ed esperto andrologo.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/