x

x

Bruciore post minzione che resta costante

Salve, vi scrivo poiché da circa un mese mi capita di avvertire un disturbo dopo la minzione, in particolare sento una sensazione di bruciore che tende a restare costante per un paio di ore.

Il medico mi ha prescritto due bustine di Monuril a inizio Novembre e una settimana dopo averle assunte il problema sembrava essere passato, invece si è ripresentato, quindi il medico mi ha fatto fare esame delle urine e urinocoltura entrambe negative.
Il medico mi ha detto che posso stare tranquillo e che molto probabilmente è semplicemente un problema di stress, ora vorrei sapere se mi consigliate ulteriori visite o se effettivamente posso stare tranquillo.
il fastidio è ancora presente, a volte meno intenso e altre volte di più.
Vi ringrazio in anticipo per l'attenzione.
[#1]
Dr. Diego Pozza Andrologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Oncologo, Urologo 15.2k 450 2
Caro lettore veda di fare una visita urologica con uroflussimetria e ecografia vescicale
Cordiali saluti

Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la risposta provvederò a prenotare una visita urologica, le vorrei solo chiedere, essendo una persona ansiosa, potrebbe essere qualcosa di grave?
[#3]
dopo
Utente
Utente
Salve, avrei un piccolo dubbio. In seguito ad una visita urologica mi è stata prescritta una ecografia dell'addome completo con residuo post minzionale, ma quando sono andato a fare l'esame mi è stata controllata solo la parte inferiore dell'addome senza controllare reni e altri organi. Infatti sul referto c'è scritto ecografia addome inferiore, a questo punto (essendomi stata prescritta una ecografia addome completo) dovrei rifare l'ecografia prima di andare dall'urologo?
Chiedo scusa per il disturbo e vi ringrazio per l'attenzione