Utente cancellato
Buona sera...
Ho un varicoele al testicolo sinistro, vorrei sapere quali sono i casi incui a causa del varicocele si va incontro ad un atrofia del testicolo.

[#1]  
Dr. Renzo Benaglia

28% attività
0% attualità
8% socialità
ROZZANO (MI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
direi nessuno. Il varicocele benchè voluminoso possa essere e/o trascurato per molti anni non porterà mai ad una atrofia della gonade. Può ridurne le dimensioni, questo si, ma atrofizzarlo mai.
Le cause di atrofia sono decisamente altre.

Non lo trascuri comunque e visto che è ancora giovane sarebbe il caso di farsi seguire da qualcuno che sa consigliarle il da farsi.

Un caro saluto
x

[#2]  
Dr. Roberto Mallus

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
APRILIA (LT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2003
Considerata la Sua età, se veramente è presente il varicocele mi preoccuperei caso mai per una eventuasle sterilità.
Segua il consiglio del collega che mi ha preceduto.
Cordiali saluti
Dott.Roberto Mallus

[#3]  
Prof. Giovanni Martino

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
io sarei più curioso di sapere per qual motivo ci rivolge questa domanda così "tecnica". Ne ha sentito parlare da qualcuno? Le è stata fatta una diagnosi? Oppure Lei per atrofia intende qualcosa di diverso dalla definizione che ne danno comunemente i Medici? Potrebbe essere più preciso? Mi fa sapere?
Cordialissimi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO
Prof. Giovanni MARTINO
giovanni.martino@uniroma1.it

[#4] dopo  
10966

dal 2007
Buona sera a tutti.
L'unica diagnosi che mi è stata fatta è quella di varicocele, io sucessivamente ho letto su internet alcune informazioni al riguardo e ho trovato scritto che una possibile conseguenza del varicocele è l'atrofia tesicolare.
Allego il links http://www.varicocele.it/

[#5]  
Prof. Giovanni Martino

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
cito testualmente:
<Il varicocele può anche interferire con la produzione di sperma causando una atrofia del testicolo>.
E' errato nei termini e nella sostanza.
Le alterazioni della spermiogenesi non conducono all'atrofia testicolare. Mai vista una atrofia testicolare da varicocele, tanto è vero che in presenza di atrofia testicolare con varicocele, quest'ultimo non prevede indicazione all'intervento di correzione.
Cose che si leggono in rete! Qualsiasi cosa che riguarda la Medicina o la Chirurgia che si legge in rete, andrebbe passata al vaglio della scienza, coscienza ed esperienza del proprio Medico di fiducia. E' una buona regola.
Affettuosi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO
Prof. Giovanni MARTINO
giovanni.martino@uniroma1.it

[#6]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
invece che di atrofia si osserva spesso , in presenza di un varicocele , una riduzione del volume testicolare (una ipotrofia relativa ) rispetto al controlaterale. Detto questo per lei la cosa importante comunque non è il problema terminologico da noi chiarito ma quello di verificare com'è il suo liquido seminale .
Con questo esame ,se non ancora fatto, consulti il suo andrologo come le signore consultano regolarmente e periodicamente il loro ginecologo.
Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#7]  
Prof. Giovanni Martino

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
cito testualmente dal sito da Lei segnalato:
"Il varicocele può anche interferire con la produzione di sperma causando una atrofia del testicolo. Anche questa situazione patologica è in relazione all'immalzamento della temperatura".
Tutto ciò è errato nei termini e nella sostanza.
Le alterazioni della spermiogenesi non conducono all'atrofia testicolare. Mai vista una atrofia testicolare da varicocele, tanto è vero che in presenza di atrofia testicolare con varicocele, quest'ultimo non prevede indicazione all'intervento di correzione.
Cose che si leggono in rete! Qualsiasi cosa che riguarda la Medicina o la Chirurgia che si legge in rete, andrebbe passata al vaglio della scienza, coscienza ed esperienza del proprio Medico di fiducia. E' una buona regola.
Affettuosi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO
Prof. Giovanni MARTINO
giovanni.martino@uniroma1.it