Linfonodo sentinella

Trovati nr. 2 definizioni e significati

Dr. Salvo Catania definizione in senologia 9,4k

Il concetto di L.S. non è nuovo. Oliver Cope lo aveva descritto nel 1963 come Delphian node a definire quel linfonodo che denunciava la natura del processo patologico che aveva colpito l'organo più vicino.

Dr. Fabio Martinelli definizione in medicina generale 1k

Il linfonodo sentinella è il primo linfonodo di drenaggio di un tumore. La sua asportazione e analisi patologica permette di definire lo stato linfonodale (eventuale diffusione di malattia) riducendo gli effetti collaterali di una asportazione radicale di tutti i linfonodi, permettendo quindi una modulazione delle successive terapie.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio

Contenuti correlati a "Linfonodo sentinella"

MastectomiaLa mastectomia è un intervento chirurgico che prevede l’asportazione completa della ghiandola mammaria. il temine deriva dall’unione di due parole greche: mastòs, che significa mammella, e tomè che significa “tagliare, portare via, asportare”. e’ un intervento demolitivo, in contrapposizione agli interventi conservativi come la quadrantectomia...

Consulti su "Linfonodo sentinella"

Oncologia medica
...neo che all'esame istologico ha riscontrato le seguenti caratteristiche: 0.35 mm sec. Breslow-3° liv di Clark- focale linfocitario con note regressive associate. Si è reso necessario l'allargamento de
Senologia
... di paura mi si è gonfiato leggermente un linfonodo dietro la nuca che nemmeno mi fa più male poi all improvviso ascellare uno nei pressi dello sterno e autopalpandomi sento in direzione sotto l'ascel
Senologia
... di consulto. Solitamente è prassi consolidata discutere tra medico e paziente, anzi è obbligatorio, le procedure chirurgiche che verranno adottate sino alla firma del consenso informato. http:/
Oncologia medica
...la mammella. http://www.senosalvo.com/terapia_chirurgica.htm In genere è opportuno farlo entro un mese, ma anche per una ragione di buon senso : non ci si può prendere cura di un paziente e poi
Oncologia medica
...In data 27 marzo 2009 ho subito quadrantectomia mammella sx e svuotamento del cavo ascellare, causa neoplasia mammella sx QIM. Riporto l'esito dell'esame istologico: Carcinoma duttale mod
Senologia
... avere un vostro parere in merito. Ho 49 anni in menopausa da 10 anni e fino a Gennaio 2016 ho preso la pastiglia Dueva. A gennaio 2016 con una mammografia e con una ecografia al seno mi è stato ris
Senologia
... mastectomia sinistra per carcinoma duttale infiltrante con dissezione ascellare omolaterale per positività dei due linfonodi sentinella esaminati in sede operatoria. Non è stato tolto ed esaminato
Senologia
... mammella con asportazione di 3 linfonodi sentinella il 13/01/2012. Mi è stato detto dall'oncologo di evitare i prelievi del sangue dal braccio operato e da allora ho sempre utilizzato l'altro. Vorr
Oncologia medica
... fase molto precoce per cui i fattori di rischio sono negativi (assenza di ulcerazione ed invasione vascolare). Le linee guida ci dicono che si deve discutere con il paziente la possibilità di effettu
Chirurgia generale
... fatto una mappatura dei nei, ed il dermatologo ha trovato un neo atipico, dicendomi di asportarlo, questo neo purtroppo dall’esame istologico è risultato un melanoma in situ, (premetto che già