Transapicale

Trovati nr. 1 definizioni e significati

Dr. Guglielmo Mario Actis Dato definizione in cardiologia 5,7k

Riferito alla possibilità di inserimento passando dalla punta del cuore di un catetere che direzioni e posizioni una valvoa artificiale in posizione aortica senza necessità di fermare il cuore stesso

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio

Contenuti correlati a "Transapicale"

Consulti su "Transapicale"

Cardiochirurgia
... o transapicale al momento è riservato a quei pazienti affetti da stenosi (e non insufficeinza pura) aortica in cui l'intervento tradizionale superi il rischio di mortalità del 15-20%. Anche l'approc
Cardiochirurgia
... steno-insufficenza aortica e una insufficenza mitralica moderata .L'insufficenza aortica è lieve moderata mentre la stenosi aortica ASINTOMATICA è di grado severo ( grado medio 40 mmhg; area stimata
Cardiochirurgia
... o transfemorale dentro una protesi biologica e' tecnicamente fattibile ma non ancora consentito dalle case che producono e distribuiscono tali protesi in Italia. Questa metodica infatti e' per ora ri
Cardiochirurgia
... anziani dipende dall'aspettativa di vita, oltre che dall'età. Per cui un'attenta valutazione può essere fatta solo dal medico-cardiologo curante. L'intervento non è escluso a priori (sebbene il risch
Cardiologia interventistica
... particolari fattori di rischio (pregressa chirurgia cardiaca, severa disfunzione ventricolare sinistra, ridotta aspettativa di vita), non verrà trattato in nessun centro del mondo con il sistema Mitr
Cardiochirurgia
...precisione. In genere in questi casi, ma è una mia supposizione, ci si trova di fronte a leak periprotesici, che è in alcuni casi possibile trattare per via percutanea, quindi senza riaprire il tor
Cardiochirurgia
... stenosi moderata valvola aortica a mio padre (80 anni) hanno invece rilevato stenosi severa grad. medio 45 e consigliato intervento chirurgico viste buone condizioni. Il papà è asintomatico. Volevo
Cardiologia interventistica
... chirurgico escluso prima della TAVI sia da escludere anche dopo (i rischi non sono certo diminuiti). Sull'errato posizionamento della protesi aortica non posso esprimermi (è solo una sua affermazione
Cardiochirurgia
... generali della signora, le copatologie e la funzione ventricolare sinistra. L'insufficenza aortica, l' ectasia dell'aorta ascendente e la presumibile piccola superficie corporea immagino possano r
Cardiochirurgia
...base della grandezza dello stesso, il grado di insufficienza paraprotesica, l'eventuale emolisi associata (evidenziabile all'ecocardio o alla TAC cardiaca), si decide se e come intervenire. Leak m