La terapia Cognitivo Comportamentale per il trattamento della Dipendenza da Cocaina

Il contributo tecnico proposto da Carroll è costituito da un percorso che riconduce ai principi di base dell’Apprendimento umano, passando successivamente ad una delle più importanti modalità di apprendimento secondo l’approccio della terapia cognitivo-comportamentale che è il modellamento, detto anche apprendimento per imitazione.

Analisi delle competenze sociali, problem-solving e self-control sono alcune delle strategie utilizzate nella Terapia Cognitivo Comportamentale (TCC) per il trattamento della dipendenza da cocaina.

Dopo aver definito il setting e le regole del lavoro è possibile avviare l’analisi della situazione con relativi accertamenti delle condizioni dei pazienti, la conseguente analisi funzionale del comportamento disagevole che permette di passare all’individuazione degli obiettivi del trattamento individuale.

L'intervento è basato sui fondamenti della TCC, ovvero:

_ Collaborazione

_ Comportamenti appresi

_ Analisi funzionale

_ Apprendimento delle competenze

Collaborazione

Il paziente ed il terapeuta decidono riflettono e decidono insieme obiettivi tipo e i tempi della formazione cosa portare di significativo all’interno delle sedute compiti da svolgere all’esterno altri aspetti

Comportamenti appresi

_ Modellamento

_ comportamento di imitazione

_ Condizionamento operante (comportamento sostenuto da rinforzi derivanti dal comportamento stesso)

_ Condizionamento classico (comportamento derivato da uno stimolo) originariamente non condizionale

Intervista aperta

I terapeuti che lavorano con i pazienti per sconfiggere la dipendenza da cocaina dovrebbero cercare di comprendere i seguenti fondamentali elementi:

1. Difficoltà e ostacoli presenti nella situazione

2. Capacità e risorse del soggetto

3. Cause dell’uso di cocaina

 

Difficoltà e ostacoli nel percorso

_ Il paziente è in grado di riconoscere la necessità di ridurre l’uso della cocaina?

_ Il paziente è in grado di riconoscere i richiami della cocaina?

_ Il paziente è in grado di riconoscere le situazioni che hanno provocato ricadute?

_ Il paziente è in grado di tollerare periodi di forte desiderio della cocaina o di difficoltà emotive senza ricadere nell’uso della droga?

_ Riesce a riconoscere la relazione tra il suo abuso di altre sostanze (specie alcol) e la dipendenza da cocaina?

_ Presenta dei disturbi psichiatrici concomitanti o altri problemi che possono vanificare gli sforzi verso il cambiamento?

Quali capacità e quali risorse ha dimostrato durante precedenti periodi di astinenza?

_ Durante l’abuso di droga, è riuscito a mantenere un lavoro o delle relazioni sociali positive?

_ Ci sono delle persone nella rete sociale che non facciano uso di droga o non siano spacciatori?

_ Ci sono delle risorse sociali che possono sostenere il paziente nei suoi sforzi verso l’astinenza?

_ Come passa il tempo il paziente quando non sta usando la droga o sta cercando di abbandonarne l’uso?

_ Quale era il suo livello prestazionale prima di iniziare l’uso della droga?

_ Cosa lo ha portato ora in trattamento?

_ Qual è la sua motivazione?

 

Capire perchè si fa uso di cocaina

_ Qual è la sua frequenza d’uso (solo nei fine settimana, ogni giorno, durante le feste)?

_ Qual è la causa scatenante del suo uso di cocaina?

_ Ne fa uso da solo o in compagnia?

_ Dove compra e usa la cocaina?

_ Dove e come si procura il denaro per comperare la droga?

_ Cosa è successo al paziente (o al suo interno) prima degli ultimi episodi di abuso?

_ Quali circostanze entrano in gioco quando l’abuso di cocaina comincia a diventare problematico?

_ Come descrive la cocaina e i suoi effetti su di lui?

_ Quali ruoli, sia positivi sia negativi, svolge la cocaina nella sua vita?

 

Apprendere delle competenza specifiche:

_ Dare una chiara spiegazione logica

_ Dare un impegno

_ Anticipare gli ostacoli

_ Controllare attentamente

_ Usare i dati

_ Esplorare le resistenze

_ Elogiare i miglioramenti

Tale percorso rappresenta una soluzione efficace ed un percorso di cura per chi combatte molto spesso da anni con una dipendenza da sostanze psicoattive