Una delle principali cause delle complicanze del diabete mellito è la formazione degli AGEs, i prodotti avanzati della glicazione, i quali sono in grado di formare legami covalenti, molto forti, con le proteine, creando una alterazione nella loro struttura e quindi nella loro funzione.

Inoltre sappiamo che spesso il diabete si associa a problematiche urinarie di origine vescicali, quali vescica iperattiva o ostruzioni delle basse vie urinarie (LUTS).

Chiaramente le alterazioni strutturali delle proteine vescicali possono  interferire con la funzione vescicale sia indirettamente  (neuropatia e microangiopatia), sia direttamente con danni al tessuto interstiziale.

Il lavoro riportato ha dimostrato una correlazione tra i livelli serici dei prodotti avanzati della glicazione  e i disturbi del basso tratto urinario, confrontandoli con i più comuni quadri uro dinamici nel paziente affetto da diabete di tipo II.

Sono stati arruolati 40 pazienti affetti da diabete mellito di tipo II e sofferenti da almeno cinque anni di ostruzione delle vie urinarie (LUTS) di grado medio/severo.

Sono stati sottoposti a controlli clinici quali : Emoglobina glicosata (Hc1Ac), velocità di filtrazione glomerulare (VFG), esame del fonso oculare, valutazione  di eventuale neuropatia centrale (RMN) o periferica), esame urine completo con urinocoltura, ecografia dell’apparato urinario con valutazione del residuo post minzionale, Uroflussometria (UFM), studio urodinamico.

In tutti i pazienti sono sono stati dosati i prodotti avanzati della glicazione ( AGEs )sierici ed urinari

I risultati di questo studio hanno correlato:

  • vescica iperattiva e ipocontrattile con  alti livelli di AGEs  sierici
  • vescica iperattiva o vescica ipocontrattile con  livelli medio/bassi di AGEs

 

Conclusioni

L’aumento degli AGEs sierici, associati a una ridotta Filtrazione Glomerulare e ad una iperglicemia di lunga data, è responsabile  nella insorgenza  delle disfunzioni vescicali del paziente diabetico.

 

CORRELAZIONE TRA I PATTERN URODINAMICI E GLI AGES SIERICI ED URINARI IN PAZIENTI CON DIABETE MELLITO TIPO II AFFETTI DA SINTOMI DELLE BASSE VIE URINARIE (LUTS)
A. Militello, A. Galì, G. Mucciardi, L. Macchione, G. Anastasi, P. Alongi, C. Magno (messina)