0/0
Aggiungi ai preferiti

Varicocele e spermatozoi


mercoledì 9 gennaio 2013 da Utente 284xxx
buongiorno dopo aver fatto lo spermiogramma il mio urologo mi ha detto che con il solo 8% di forme normali e il 92%di forme anomale e' difffcile una fecondazione naturale,mi ha consigliato la rimozione del mio varicocele per essere cert idi poter aver una gravidanza in modo naturale.voi cosa ne pensate?

Segnala allo staff

Risponde dal 2006 il medico

Dr. Pierluigi Izzo

Specialista in:
Andrologia

Esercita a:
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Referente d'area
Indice di partecipazione al sito: 1552
indice medicitalia
Caro Utente,gli elementi che ci fornisce sono assai scarni per poter dare una valutazione critica dell'operato del collega che ha avuto il privilegio di visitarLa.Non abbiamo notizie circa l'esame obiettivo genitale,l'anamnesi,i dosaggi ormonali,l'ecocolordoppler scrotale,lo spermiogramma con coltura,l'età della moglie,da quanto tempo cerca un figlio,la diagnosi ginecologica etc..Come vede,solo un esercizio di fantasia da parte nostra,potrebbe partorire...un errore.Ci aggiorni in merito,se ritiene.Cordialità.

Dr. Pierluigi Izzo
Specialista in Andrologia
Perfezionato in Sessuologia Medica
Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
mercoledì 9 gennaio 2013, dopo 14 minuti
replica #1  -  Segnala allo staff
Replica dell'
Utente 284xxx
ecco i dati del mio spermiogramma
ph 7.2 volume 3.0 flidificazione completa raccolta completa filanza assente numero spermatozoi(concentrazione)25.0 milioni totale spermatozoi/eiaculato 75.0 milioni motilita progressiva 52% motilita' non progressiva 6% immobili42%motilita totale58%spermatozoi normali8%anomali92%forma allungata3 piriforme23 microcefalo6macrocefalo1 forma irregolare44 acrosoma anormale13 acefalo3 senza acrosoma 2 anomalie della coda 7%arrotolata leucociti assenti spermatidi 6
mar test negativo fruttosio 194 fruttosio totale 32.3 acido citrico 596 acido citrico totale 92.9
ecografia scrotale:didimi e epidimi regolari per dimensioni e struttura,plesso pampiniforme ds nella norma plesso pampiniforme sin ectasico come da varicocele di 3 grado
assenza di idrocele sacco scrotale nella norma .
E'gia' un'anno che cerchiamo una gravidanza naturale ma ancora niente e proprio due giorni fa no subito l'intervento di varicocelectomia.ho 33 anni .distinti saluti e grazie ancora per la sua disponibilita'


mercoledì 9 gennaio 2013, dopo 16 minuti
replica #2  -  Segnala allo staff
Risponde dal 2007 il medico

Dr. Carlo Maretti

Specialista in:
Andrologia

Perfezionato in:
Sessuologia

Esercita a:
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Referente d'area
Indice di partecipazione al sito: 356
indice medicitalia
Gent.mo utente

l'esame che ci propone è nella norma secondo i criteri WHO 2010, tuttavia l'intervento di varicocele potrebbe migliorare ancor di più tali parametri, attenda almeno tre mesi e ripeta l'esame seminale per monitorare la situazione.

Un cordiale saluto

Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it
Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
mercoledì 9 gennaio 2013, dopo 44 minuti
replica #3  -  Segnala allo staff
Risponde dal 2006 il medico

Dr. Pierluigi Izzo

Specialista in:
Andrologia

Esercita a:
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Referente d'area
Indice di partecipazione al sito: 1552
indice medicitalia
...non ci resta che attendere.Cordialità.

Dr. Pierluigi Izzo
Specialista in Andrologia
Perfezionato in Sessuologia Medica
Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
mercoledì 9 gennaio 2013, dopo 7 minuti
replica #4  -  Segnala allo staff
Replica dell'
Utente 284xxx
grazie ancora per le vostre risposte dalle quali,quindi posso dedurre che dopo aver fatto l'operazione di varicocelectomia non dovrebbero esserci problemi per un'eventuale gravidanza naturale dall'esame del mio spermiogramma fatto ancor prima dell'intervento.distinti saluti


mercoledì 9 gennaio 2013, dopo 3 ore
replica #5  -  Segnala allo staff
Risponde dal 2007 il medico

Dr. Carlo Maretti

Specialista in:
Andrologia

Perfezionato in:
Sessuologia

Esercita a:
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Referente d'area
Indice di partecipazione al sito: 356
indice medicitalia
deduzione sbagliata, il suo esame era nella norma, ma questo non significa che non ci siano prblemi per una "gravidanza naturale" .

Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it
Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
mercoledì 9 gennaio 2013, dopo 40 minuti
replica #6  -  Segnala allo staff
Replica dell'
Utente 284xxx
che problemi possono esserci dopo aver operato il varicocele?e' quindi difficile una gravidanza naturale?


mercoledì 9 gennaio 2013, dopo 36 minuti
replica #7  -  Segnala allo staff
Risponde dal 2006 il medico

Dr. Pierluigi Izzo

Specialista in:
Andrologia

Esercita a:
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Referente d'area
Indice di partecipazione al sito: 1552
indice medicitalia
...che sia fertile è certo.Non è possibile sapere se farà un figlio o meno,nè quando lo farà.Ho la sensazione che non abbia incontrato un andrologo dedicato,in quanto non Le è stato spiegato come non tutti i portatori di varicocele si debbano operare e,analogamente,non tutti i Pazienti operati risolvano la infertilità dopo l'operazione.Comunque,a questo punto,aspettiamo i tempi del post operatorio,per valutare ,non prima di 3-6 mesi,l'esito dell'intervento sulla spermatogenesi.Cordialità.

Dr. Pierluigi Izzo
Specialista in Andrologia
Perfezionato in Sessuologia Medica
Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
mercoledì 9 gennaio 2013, dopo 20 minuti
replica #8  -  Segnala allo staff
Replica dell'
Utente 284xxx
un ultima domanda :e' vero che dopo l'operazione i dati dello spermiogramma migliorano notevolmente????nel mio caso che prima dell'operazione gli spermatozoi normali erano 8% dopo l'operazione questo dato aumenta significativamente???perche' il mio urologo ha detto che con solo 8% di spermatozoi normali una gravidanza naturale e' difficile (noi e' quasi un'anno che proviamo).distinti saluti

venerdì 11 gennaio 2013
replica #9  -  Segnala allo staff
Risponde dal 2006 il medico

Dr. Pierluigi Izzo

Specialista in:
Andrologia

Esercita a:
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Referente d'area
Indice di partecipazione al sito: 1552
indice medicitalia
...il Suo Urologo è...un mago.Comunque,la coppia è definita infertile quando è trascorso,perlomeno,un anno senza precauzioni anticoncezionali....Cordialità.

Dr. Pierluigi Izzo
Specialista in Andrologia
Perfezionato in Sessuologia Medica
Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
venerdì 11 gennaio 2013, dopo 7 minuti
replica #10  -  Segnala allo staff
Risponde dal 2007 il medico

Dr. Carlo Maretti

Specialista in:
Andrologia

Perfezionato in:
Sessuologia

Esercita a:
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Referente d'area
Indice di partecipazione al sito: 356
indice medicitalia
se effettivamente fosse come dice non servirebbe monitorare attraverso nuovi esami seminali la sua situazione dopo l'intervento, mentre sul perchè il suo urologo ........dovrebbe chiederlo a lui poichè la letteratura scientifica internazionale è di parere diverso.

Cordialità

Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it
Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
venerdì 11 gennaio 2013, dopo 16 minuti
replica #11  -  Segnala allo staff
Replica dell'
Utente 284xxx
quindi diciamo che lo spermiogramma puo' solo migliorare dopo l'operazione e quindi una gravidanza e' sperabile??????grazie ancora per la vostra disponibilita'

venerdì 11 gennaio 2013, dopo 1 ore
replica #12  -  Segnala allo staff
Replica dell'
Utente 284xxx
il dolore al testicolo dopo l'operazione in genere in quanto tempo scompare?

venerdì 11 gennaio 2013, dopo 2 ore
replica #13  -  Segnala allo staff
Risponde dal 2007 il medico

Dr. Carlo Maretti

Specialista in:
Andrologia

Perfezionato in:
Sessuologia

Esercita a:
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Referente d'area
Indice di partecipazione al sito: 356
indice medicitalia
diciamo che non è detto che migliori dopo l'operazione ed il dolore testicolare può essere un effetto collaterale dell'intervento che può valutare e curare il suo operatore.

Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it
Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
venerdì 11 gennaio 2013, dopo 1 ore
replica #14  -  Segnala allo staff
Replica dell'
Utente 284xxx
buongiorno mi sono operato al varicocele lunedi 7 gennaio e ieri ho visto come una macchia nero-violastra tra il testicolo operato e la base del pene,devo ritenere normale tutto questo?giovedi pomeriggio ho comunque la visita di controllo post operazione.
cordialita'


domenica 13 gennaio 2013
replica #15  -  Segnala allo staff
Risponde dal 2007 il medico

Dr. Carlo Maretti

Specialista in:
Andrologia

Perfezionato in:
Sessuologia

Esercita a:
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Referente d'area
Indice di partecipazione al sito: 356
indice medicitalia
niente di grave è un piccolo stravaso sanguigno che nei prossimi giorni si riassorbirà.

Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it
Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
domenica 13 gennaio 2013, dopo 2 ore
replica #16  -  Segnala allo staff
Replica dell'
Utente 284xxx
ho alcune "fitte" dolorose al testicolo operato per varicocele,e' una cosa normale post intervento , scompare dopo qualche giorno oppure e' meglio fare una visita?

mercoledì 16 gennaio 2013
replica #17  -  Segnala allo staff
Risponde dal 2007 il medico

Dr. Carlo Maretti

Specialista in:
Andrologia

Perfezionato in:
Sessuologia

Esercita a:
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Referente d'area
Indice di partecipazione al sito: 356
indice medicitalia
Un controllo e' sempre consigliato

Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it
Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
mercoledì 16 gennaio 2013, dopo 1 ore
replica #18  -  Segnala allo staff
Risponde dal 2007 il medico

Dr. Carlo Maretti

Specialista in:
Andrologia

Perfezionato in:
Sessuologia

Esercita a:
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Referente d'area
Indice di partecipazione al sito: 356
indice medicitalia
Un controllo e' sempre consigliato

Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it
Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
mercoledì 16 gennaio 2013, dopo 3 minuti
replica #19  -  Segnala allo staff
Replica dell'
Utente 284xxx
buonasera e' normale che il "taglio"mi faccia ancora male dopo ormai 20 giorni dall'operazione?la visita di controllo era tutto a posto ma anche il dolore al testicolo ancora non e' passato e inoltre l'urologo non mi ha richiesto nemmeno un nuovo spermiogramma post operazione?devo pensare che lo spermiogramma possa solo andare meglio?saluti

mercoledì 23 gennaio 2013
replica #20  -  Segnala allo staff
Risponde dal 2007 il medico

Dr. Carlo Maretti

Specialista in:
Andrologia

Perfezionato in:
Sessuologia

Esercita a:
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Referente d'area
Indice di partecipazione al sito: 356
indice medicitalia
lo spermiogramma va eseguito almeno dopo 90 giorni dall'intervento poiché un ciclo di maturazione dei nuovi spermatozoi dura tre mesi circa. La dolorabilità dipende dai postumi dell'intervento e va valutata dal suo operatore.

Ancora cordialità

Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it
Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
mercoledì 23 gennaio 2013, dopo 5 ore
replica #21  -  Segnala allo staff
 

Vuoi rispondere al consulto?


Esegui il login (registrati e inserisci utente e password) e ti apparirà in questo spazio arancione il modulo in cui scrivere il testo.
 
 
 
 
advertising
 

Gratis il tuo consulto ora!

 
 
 
 

News dai blog degli specialisti:

 
Medicitalia sito dell'anno 2013
ultima modifica:  01/07/2014 - 5,01        © 2000-2014 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896        Privacy Policy