Utente 230XXX
salve sono un ragazzo di 25 anni e sono un po preoccupato.
Ieri ho avuto un rapporto protetto alle 17 circa...tolto il preservativo mi sono pulito con la carta e lavato con acqua corrente.alle 00:30 circa ho avuto un altro rapporto e per qualche secondo sono entrato senza preservativo... premetto che appena prima del secondo rapporto ho urinato e mi sono rilavato....secondo voi ce' qualche pericolo??
vi ringrazio in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
SAN GIUSEPPE VESUVIANO (NA)
NAPOLI (NA)
CASSINO (FR)
TORA E PICCILLI (CE)
CATANZARO (CZ)
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
no
Dott. Giuseppe Quarto. rep urologia Ist. tumori Napoli
www.urologonapoli.com www.prevenzioneprostata.com

[#2] dopo  
Utente 230XXX

Iscritto dal 2011
la ringrazio molto per avermi risposto subito. Volevo chiederle un'altra cosa : e se avessi utilizzato solo la carta igienica, senza acqua corrente e senza urinare, dopo 7 ore esiste ancora il pericolo che gli spermatozoi siano fecondanti?? grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Fuori dalla vie seminali lo spermatozoo perde rapidamente la sua vitalità.

Il consiglio finale comunque rimane sempre quello di consultare un andrologo od un ginecologo per utilizzare un sicuro metodo contraccettivo ed evitare così rapporti a rischio per non avere sorprese amare e gravidanze indesiderate.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 230XXX

Iscritto dal 2011
la ringrazio per la risposta. Quindi la risposta alla mia domanda era un no, cioe' dopo sette ore e' impossibile che rimangano spermatozoi attivi?? ..o improbabile??
La ringrazio del consiglio, cmq abbiamo sempre utilizzato la pillola ma adesso la mia ragazza sta facendo qualche mese di pausa....

[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
VERONA (VR)
FERRARA (FE)
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Caro signore,
a parte concordare coi colleghi che mi hanno pèreceduto, le consiglio di andare al consultorio giovani della sua città, ove gratuitamente le verranno dati per contraccezione efficace.
Dr. Giorgio Cavallini http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/ www.azoospermia.altervista.org

[#6] dopo  
Utente 230XXX

Iscritto dal 2011
gentile dottore

ringrazio anche lei per la risposta....vorrei chiederle pero' se e' possibile che spermatozoi che sostano 7 ore in uretra mantengano capacita' fecondante.
Mi interessa per accrescere le mie conoscenze ( fra 3 mesi mi laureo in medicina)

[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
VERONA (VR)
FERRARA (FE)
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Cario signore,
qua è questine di lingua italiana, non di laurea. Il collega Beretta ha detto "rapidamente". Ed io lo ho confermato. Secondo lei 7 ore vuol deire "lentamente" o "rapidamente"?. Tranquillo.
Dr. Giorgio Cavallini http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/ www.azoospermia.altervista.org

[#8] dopo  
Utente 230XXX

Iscritto dal 2011
la ringrazio nuovamente

pensavo che l'uretra potesse venire intesa come ultima tappa delle vie seminali garantendone la vitalita' dello spermatozoo( e devo dirle che in qualche altro consulto ho letto qualcosa di simile) comunue la ringrazio ancora per la risposta e per avermi tranuillizzato......

[#9] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

si vede che non ha fatto l'esame di urologia od endocrinologia; comunque se si sta laureando in medicina, mi sembra che lei avrebbe tutte le possibilità di accedere a testi specifici dove la questione da lei posta viene risolta e spiegata in tutte le sue articolazioni più complesse senza la necessità di ricevere informazioni, date in questo sito e atte ad informare persone che non hanno purtroppo un bagaglio di informazioni mediche specifiche e mirate come dovrebbe avere lei.

Penso che possa intuire pure lei, futuro collega, che gli spermatozoi al di fuori delle vie seminali non hanno nessuna possibilità di sopravvivere, se poi lei ha urinato l'acidità della sue urine è un altro elemento che negativizza per sempre la vitalità dei suoi spermatozo; questione più complicata da verificare è se lei ha avuto un rapporto sessuale, si è addormentato per sette ore e non ha urinato.

In questo caso, se lei è curioso di quello che è successo ai suoi spermatozoi bisogna che lei si "munga" l' uretra e faccia esaminare il prodotto ottenuto da esperta biologa; potrebbe forse essere presente qualche spermatozoo "tosto" che ancora può dare cenni di scarsa motilità e forse di vitalità.

Spero di essere stato chiaro.

Cordiali saluti.

Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#10] dopo  
Utente 230XXX

Iscritto dal 2011
e' stato chiarissimo dottore.... i miei dubbi erano tali in merito al fatto che ho urinato una ventina di munuti prima del rapporto e non sapevo se l'acidita dell urina ha effetti immediati sulla motilita' degli spermatozoi oppure no, ad esempio se dopo la minzione sono necessari alcuni minuti per neutralizzarli.

[#11] dopo  
Utente 230XXX

Iscritto dal 2011
......e comunque complimenti a tutti voi che svolgete questo importantissimo servizio.

[#12] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
L'acidità dell'urine non è tollerata dagli spermatozoi e il lavaggio dell'uretra è immediato.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#13] dopo  
Utente 230XXX

Iscritto dal 2011

...quello che volevo sapere ....
grazie ancora dottore!!

cordialita'

[#14] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006