Utente 113XXX
Salve! Oggi ho avuto un rapporto con la mia ragazza, solamente che non sono riuscito a raggiungere l'orgasmo ne tanto meno l'eiaculazione. Premetto che fino al giorno prima,il rapporto è andato tutto normalmente. Oggi invece ho avuto una normale erezione, durante il rapporto ho sentito un senso di "venire" ma poi, sia con la penetrazione, sia con la masturbazione orale e manuale avevo il pene come se fosse anestetizzato e non ho avuto eiaculazione. Alla fine ho perso l'erezione.
Mi devo preoccupare?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il dato occasionale che riferisce non puo' e non deve essere fonte di eccessiva preoccupazione.Continui ad avere un approccio sereno al coito e,se dovesse notare il ripetersi del fenomeno,ne approfitti per chiedere al Suo medico una visita andrologica che,comunque,avrebbe dovuto gia' dovuto eseguire.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 113XXX

Iscritto dal 2009
forse ho un sospetto...è possibile che il colluttorio (Dentosan) che ha usato la mia ragazza un'ora e mezza prima del rapporto orale mi abbia anestetizzato il frenulo?
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non ho esperienza in merito...si allontani dal porre attenzione eccessiva.Cordialità.