Utente 125XXX
Egr. Dottore
Ho 68 anni e di recente ho effettuato l’ecocolordoppler dei vasi sopraortici con testuale referto:”Carotidi tortuose con kinking delle interne. Spessore medio-intimale nei limiti (0,9 mm). Nella norma la velocimetria”.
Considerando che la mia frequenza cardiaca varia dagli 80 ai 100 bpm, desidero conoscere se il kinking carotideo può causare tachicardia, nonché quali specifici disturbi avverte chi è affetto da kinking sintomatico e se vi sono adeguate terapie mediche da adottare per prevenire possibili eventuali complicanze cardiovascolari. Ringraziandola anticipatamente del suo cortese riscontro, porgo sentiti ossequi.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
gentile utente,

l'anomalia di cui le è affetto è quello rappresentato da un "inginocchiamento" maggiore di 90° delle carotidi interne, in base a quello da lei affermato, sembrerebbe di entrambe le arterie carotidi interne.

con i limiti valutativi dettati dal mezzo che stiamo utilizzando (computer-internet), se, come sempre da lei affermato, tali difetti di decorso non sembrano essere associati nè ad alterazioni di spessore delle pareti delle carotidi ne ad alterazioni di flusso (non riferisce stenosi o rallentamenti di flusso a livello dei kinking) non dovrebbe esserci l'indicazione ad un trattamento chirurgico o angioradiologico.

si dovrebbe instaurare una terapia medica e bisognerebbe controllare l'evoluzione del quadro con ecocolordoppler.

spero che questo non sia un confronto con l'opinione del medico che le ha richiesto l'esame eseguito, perchè in tal caso devo dirle che proprio per una questione legata al fatto che il medico in questione ha avuto modo di vistarla ed anche leggere il referto dell'esame e vedere le immagini relative all'esame stesso, questo collega e la sua opinione hanno un peso specifico molto superiore rispetto la mia valutazione a distanza.

per quanto riguarda i sintomi legati a complicanze relative a stenosi carotidee, questi sono legati all'insufficienza cerebrovascolare acuta.

mi tenga informato e cordiali saluti