Utente 619XXX
Salve,
dato che l'anno scorso durante il periodo invernale ho avuto diversi raffreddori e anche un po' di febbre, quest'anno volevo prevenire il più possibile.
Mi hanno consigliato il farmaco ISMIGEN, vorrei sapere se è un buon farmaco e se ci sono controindicazioni.
Sarebbe forse meglio utilizzare dei prodotti omeopatici e naturali?

Grazie mille.
[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

con me capita male, perchè io sono contrario ad ogni farmaco per il quale non esistano studi scientifici ampi e sufficienti a garantirne l'efficacia.
Ma se la mia può essere una personale opinione, le citerò l'opinione dell'AFSSAPS (Agenzia Francese di Sicurezza Sanitaria e dei Prodotti Medicinali), che è l'equivalente dell'Agenzia del Farmaco in Italia (AIFA).

Si tratta di specialità medicinali che contengono antigeni batterici, cioè
frammenti di batteri che, assunti dall'organismo sano, ne dovrebbero
stimolare la risposta immunitaria (cioè stimolare la produzione di anticorpi necessari per contrastare il batterio vero e proprio, quando questo attaccherà l'organismo).

L'AFSSAPS ha deciso di ritirare dal commercio i farmaci immunostimolanti usati per prevenire le infezioni recidivanti delle vie respiratorie in bambini e adulti "fragili".

Insomma, il rapporto rischio/beneficio di questi farmaci immunostimolanti è stato considerato, a oggi, sfavorevole.
L’efficacia di questi farmaci si è rivelata insufficiente in base ai criteri attuali. In queste condizioni  e anche se gli effetti avversi sono rari, l’AFSSAP ha ritenuto che questi farmaci non debbono essere più utilizzati.

Capita male con me anche su prodotti omeopatici e naturali, sui quali sono scettico.

Questa è la mia opinione; ovviamente le consiglio di consultarsi con il suo medico curante.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 619XXX

Iscritto dal 2008
Salve Dottore,
la ringrazio molto per l'esaustiva risposta.
A questo punto vorrei sapere quale potrebbe essere un suo consiglio personale.

Grazie di nuovo.

Saluti.
[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Il mio consiglio personale è di mangiare molta frutta, soprattuto quella contenente vitamina C, come gli agrumi (limoni, mandarini ma soprattutto arance), kiwi, pomodori crudi maturi, peperoni.

La vitamina C è importante per il corretto funzionamento del sistema immunitario; sebbene sia controversa la sua attività di prevenzione contro l'influenza, è utile nella cura delle malattie, soprattutto quando si assumono antibiotici.

Se fuma, eviti di fumare.

Per la vaccinazione antinfluenzale, sia per quella stagionale che per l'influenza suina, si è in attesa delle Linee Guida che il Ministero della Sanità è in procinto di emanare.

Cordiali saluti