Utente 106XXX
gentile Dottore, ho dei peli neri e piu' consistenti, sotto il mento ai lati e cio' mi provoca molto fastidio,perchè sto sempre a toccarli con pinzette e ceretta.In piu' ho dei peli piu' consistenti e neri intorno all' aureola del seno,il chè come puo' immaginare mi crea veramente disagio.Io li tolgo sempre con la ceretta.tempo fa ho fatto l'epilazione laser con il laser alessandrini se non erro, cosi si chiamava, che mi ha dato un ottimo risoltato ai lati del viso dove avevo un della peluria piu' scura, e anche al volto sono migliorata, anche il seno è migliorato perchè non so il motivo ne qulacuno in piu' rispetto ad oggi.Comunque a distanza di molto tempo sono riapparsi non tutti , ma io credo a causa di depilazioni con ceretta e pinzetta fatte male si sono irrobustiti di nuovo.Vorrei rifare il laser, che già all' epoca mi soddisfo' molto lei cosa ne pensa mi puo' dare un consiglio.I peli non sono molti sopratutto sui seni e in piuì' volevo chiederle l' utilizzo di cortisone li fa irrobustire.La ringrazi , se puo' darmi un consiglio perchè col tempo e i metodi sbagliati sono ripeggiorata dopo un periodo in cui stavo molto bene.Cordiali saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr.ssa Gabriella La Rovere
28% attività
0% attualità
12% socialità
PERUGIA (PG)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
Buongiorno.
Può nuovamente sottoporsi alle sedute laser. Sicuramente l'uso della pinzetta non ha fatto altro che stimolare la crescita, oltre che rafforzare i peli.
Per mantenere un effetto prolungato nel tempo, le consiglio di usare solo il laser come sistema depilatorio; alla lunga la crescita dei peli si rallenta e l'intervallo tra una seduta all'altra si allunga, a vantaggio del portafoglio.
Le auguro buona giornata
[#2] dopo  
Utente 106XXX

Iscritto dal 2009
Grazie dottoressa per la risposta, e speriamo che la mia tasca regga!!!Grazie infinite e un ultima domanda ,mi puo' indicare quali sono i medicinali che inducono la crescita dei peli ,e quali gli ormoni, io fino ad ora ho fatto solo i tiroide che risultano nella norma.Grazie Cordiali Saluti.
[#3] dopo  
Dr.ssa Gabriella La Rovere
28% attività
0% attualità
12% socialità
PERUGIA (PG)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
Il cortisone è sicuramente il farmaco che più influenza la crescita del pelo, ma anche l'uso "sconsiderato" della pinzetta non è da meno.

Saluti
[#4] dopo  
Utente 106XXX

Iscritto dal 2009
Dottoressa la ringrazio per i consigli,e speriamo che la cosa sia possibile al piu' presto.Cordiali Saluti.
[#5] dopo  
Utente 106XXX

Iscritto dal 2009
Gentile dotoressa, le riscrivo dopo tempo perche' avrei bisogno di un suo consiglio...allora ho 35 anni una corporatura ossea robusta. Gia' l'a nno scorso dsegui una dieta e notai che il seno è come si fosse svuotato , beh non a livelli esagerati ma cmq notavo la differenza.tra l' altro a dispetto della ia corporatura fisica i mio seno è piccolo , non saprei definire forse una seconda , ma porto la terza a causa delle spalle e torace , forma rotonda e quindi anocra piu' un difetto perche' e come se se lo prendesse le spalle. Al di fuori di questi appunti volevo chiederle, che cosa posso fare per il tono del seno, perche' di creme ne esistono tante.Io ho usato il Rilastil ma quello è anti-smagliature, pero' vorrei usare qualcosa per tonificare l' elasticita' della pelle per dare turgore, non so se riesco a spiegarmi ,per rassodare.Mi hanno detto di usare qualcosa al collagene , ma non saprei proprio cosa scegliere,tra l' altro i farmacisti cercano di vendere quello che vogliono.Mi hanno consigliato BIONIKE , ma non saprei ....oppure MAVI esogeno seno se non sbaglio a base di collagene ...cmq mi puo' indicare come posso fare???Non me ne faccio un problema a 35 anni di un seno piccolo, ma almeno coglio stare attenta alle cure.Grazie Dottoressa Cordiali Saluti.