Utente 131XXX
Salve, premetto che posto da parte di una ragazza .....

sono andata da una dermatologa ed ha riscontrato un problema di bulbi piliferi all'inguine caratterizzato da macchie, peli incarnati, brufoletti. forse dovuto alla ceretta. ormai sono anni che provo questo disagio.....

da pochi giorni sto valutando seriamente la possibilità di fare un'epilazione laser e cercando su internet ho trovato diversi metodi di epilazione. considerando il fatto che ho una pella scura e peli scuri vorrei sapere il metodo più adatto alle mie esigenze

ho consultato già un paio di centri estetici ed oltre le loro rassicurazioni che si otterrano risultati ecc ecc, hanno detto che il costo varie da 1.200 a 1.400 euro


ho diverse domande al riguardo:
1) questo metodo funziona?
2) quale laser è più indicato?
3) quante sedute ci vogliono affinchè si risolva il problema?
4) costi?
5) ho paura delle macchie causate dal laser, come posso essere sicura di non cadere in mani inesperte? ho sentito anche di apparecchiature di classe IV

ultima e più importante

mi potete consigliare un medico nella zona di napoli che pratichi queste cose? mi interesserebbe molto farmi visitare per capire bene una volta per tutte se posso risolvere il mio problema

grazie di cuore per le risposte

p.s sono interessata anche a più pareri

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr.ssa Gabriella La Rovere
28% attività
0% attualità
12% socialità
PERUGIA (PG)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
Buonasera.
1. Il metodo funziona, soprattutto in caso di peli incarniti e ne rappresenta l'unico sistema efficace perchè da un lato elimina il piccolo tappo corneo che ostruisce l'orifizio del bulbo pilifero, dall'altro rende il pelo più sottile.
Ci tengo a sottolineare che la depilazione laser non è totale, cioè non si eliminano 100 peli su 100, ma il 60-70% del totale con crescita molto rallentata.

2. Tenendo presente che ha la pelle scura, il laser migliore è quello che è in grado di emettere la luce ad elevata potenza per un brevissimo intervallo di tempo. Il neodimio:YAG 1064nm Q-switched è il più indicato

3. Il numero delle sedute dipende da vari parametri; in generale 10 sedute possono essere sufficienti per eliminare questo 60-70% dei peli

4. Il costo dipende dal tipo di laser utilizzato e dal professionista

5. Il laser indicato sopra può essere usato senza alcun timore su pelli scure: non ci saranno macchie residue. L'importante è affidarsi a medici esperti in laser. Le apparecchiature di classe IV sono di esclusivo uso medico

6. I migliori laseristi sono arcinoti: non c'è bisogno di fare nomi
[#2] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
innanzitutto grazie mille per la risposta, mi ha kiarito alcuni dubbi

solo una cosa non mi è kiara, lei afferma ke questi specialisti sono noti, purtroppo x me io non li conosco. potrebbe gentilmente indicarmi dove cercarli?

tenga in consideraizone ke non posso permettermi un trattamento particolarmente costoso. diciamo sui 1200 max
[#3] dopo  
Dr.ssa Gabriella La Rovere
28% attività
0% attualità
12% socialità
PERUGIA (PG)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
Buongiorno.
Per etica comportamentale, questo spazio telematico non fornisce nomi specifici. Come può fare?
1. i laseristi sono medici che operano in questo campo da diverso tempo, quindi hanno una grande esperienza dei vari macchinari come delle loro applicazioni...vuol dire che dovrà informarsi sul curriculum del medico (anni, specialità, esperienza, lavori scientifici pubblicati, relazioni ai congressi su quest'argomento, eventuali docenze sullo specifico settore)
2. già questo sito ospita tanti colleghi, della sua zona o vicini a lei...vada a leggere tutte le risposte date sul tema laser finchè non troverà il professionista che più le piace (anche per la vicinanza).
3. la notorietà laser data almeno 10 anni (consideri però che il primo lavoro sui laser risale al 1960!)e mi sembra strano che nella zona di Napoli non si conosca neanche un professionista

Cordiali saluti