Utente 283XXX
io e mia moglie, da circa 1 anno e mezzo stiamo cercando di avere un bambino. 15 gg. fa ho fatto il mio primo spermiogramma. Abbiamo ritirato gli esiti ieri pomeriggio, ed essendo oggi sabato siamo curiosi di capire se effettivamente c'è qualcosa che non va. Gli esiti sono i seguenti:

Coagulo: SI
Fluidificazione copleta: SI
Odore: Normale
Aspetto: Grigio chiaro
Consistenza: Normale
pH: 7.6
Volume: 1.9 ml.

N. spermatozoi (concentrazione: 94.0 milioni/ml
N. totale spermatozoi: 178.6 milioni/eiacul.
Agglutinazione: POSITIVO +---
Cellule rotonde: POSITIVO +---
Emazie: POSITIVO: +/-

Motilità dopo 1 ora
Spermatozoi mobili 49%
Spermatozoi immobili 51%
Spermatozoi classe IV 13%
Spermatozoi classe III 25%
Spermatozoi classe II 9%
Spermatozoi classe I 2%

Motilità dopo 4 ore
Spermatozoi mobili 41%
Spermatozoi immobili 59%
Spermatozoi classe IV 14%
Spermatozoi classe III 15%
Spermatozoi classe II 9%
Spermatozoi classe I 3%

Morfologia della testa
Forme normali 2%

Anomalie della testa
Forma alluntata 26%
Piriforme 37%
Forma irregolare 19%
Acrosoma anormale 16%
Acefalo 5%

Anomalie del tratto intermedio
Angolazioni 4%

Anomalie della coda
Arrotolata 14%

Altri elementi
Spermatidi 12%

Test vari
MAR Test: Debolmente positivo
Fruttosio (concentrazione) 270 mg/dl
Fruttosio totale: 28.5 micromol/eiacul.
Ac. Citrico (concentrazione) 474 mg/dl
Ac. Citrico totale: 46.8 micromol/eiacul.

Le chiedo cortesemente se può darmi una interpertazione, sorpattutto alla malformazione della testa.

Attendo un suo cortese riscontro.

Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
direi che l'esame del liquido che acclude in visione mostra parametri un pò controversi.
A fronte di un buon numero di spermatozoi e di una buona mobilità (fin troppo buona!), è presente una teratozoospermia di non univoca interpretazione. Anche la risposta incerta al MAR test (metodica in grado di rivelare anticorpi della classe IgG nel liquido seminale, adesi agli spermatozoi.
Trattandosi del Suo primo esame, direi che non sarebbe sbagliato ripeterlo magari in un Centro maggiormente qualificato, ma di questo deve occuparsi il Suo Andrologo. Anche la diagnsotica immunologica va meglio studiata ed interpretata (IBT, IF, IP, RIA, ELISA).
Se lo desidera potremo rivalutare insieme gli ulteriori esami.
Affettuosi auguri per tutto e cordialissimi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO
[#2] dopo  
Dr. Alessandro Valdiserri
24% attività
0% attualità
0% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2002
Gentile Utente,
concordo con quello che le ha scritto il Prof. Martino. Il suo spermiogramma presenta dati controversi. Sarebbe opportuno che lo ripetesse in un altro laboratorio (in un laboratorio che segue i parametri del W.H.O.) e che consultasse un andrologo.
Cordiali Saluti.
Dott. Alessandro Valdiserri
[#3] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
un'altra cosa vorrei sottolineare dalla Sua mail. E' circa da un anno e mezzo che Lei e la Sua compagna cercate un concepimento ...e solo adesso si sottopone per la prima volta all'esame del liquido seminale?
Sono un pò sopreso.
In ogni caso affettuosi auguri.
Prof. Giovanni MARTINO
[#4] dopo  
Dr. Renzo Benaglia
28% attività
4% attualità
8% socialità
ROZZANO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
le consiglio anche io di rivolgersi in prima battuta ad un bravo Andrologo che di certo potrà indicarle un Centro adeguato per la ripetizione dello spermiogramma (quello che ha eseguito è davvero poco attendibile). Se anche sua moglie, parallelamente, consultasse un Ginecologo che si occupa di Medicina della riproduzione per gli esami di primo livello sarebbe ancora meglio.

Cordiali saluti
[#5] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
voglio sperare che almeno la Sua compagna sia GIA' seguita da un Collega Ginecologo...altrimenti stiamo montando un caso clinico partendo da basi inesistenti.
Cordialità.
Prof. Giovanni MARTINO
[#6] dopo  
Utente 283XXX

Iscritto dal 2007
Inanzitutto vorrei precisare che è vero che è passato un anno e mezzo, ma visto che mia moglie ha un ciclo molto irregolare da sempre, è solo da settembre che abbiamo provato stando veramente attenti ai "giorni giusti" con l'ausiglio di un test di ovulazione.
Chiaramente mia moglie è già sotto le cure di una ginecologa che in attesa dell'appuntamento con l'andrologo (già fissato) ci darà qualche indicazione proprio tra un paio di giorni.
Grazie.
[#7] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
tutto in regola allora.
Attendiamo il parere del Collega che La visiterà prossimamente.
Ci tenga informati.
Affettuosi auguri e cordialissimi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO
[#8] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
tutto in regola allora.
Attendiamo il parere del Collega che La visiterà prossimamente.
Ci tenga informati.
Affettuosi auguri e cordialissimi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO