Utente 188XXX
ho 32 anni, 77 chili, non fumo, 4 caffè alla settimana, bevo pochisssimo, pratico poco sport (per via del lavoro), sono ansioso e ho avuto anche attacchi di panico. il problema è che da due mesi circa mi vengono queste extrasistoli, sopratutto quando vado a letto la sera e se sto in piedi mi capitano raramente. Ho problemi digestivi (disturbi neurovegetativi) e mi capita di digerire male e lentamente. prova da sforzo (marzo 03) tutto ok, eco ok, holter (sono bradicardico la notte, ho un ritmo molto oscillante, vado da 140 a 45 battiti).
In più da poco avverto un fastidio sotto la costola lato cuore, come se ci fosse una vibrazione all'altezza della bocca dello stomaco, conqualche fitta ogni tanto.
Anche se sono abbastanza tranqualillo, la situazione è fastidiosa, poichà mi addormento tardi la notte (non sempre ma spesso) e il giorno sono stanco.
cosa fare?
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Marco Marilungo
24% attività
0% attualità
8% socialità
APRILIA (LT)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2002
Mannaggia, un altro UTENTE che non fornisce il suo nome di battesimo...
Evvabbè, aiutiamo chi si nasconde dietro l'anonimato...

77 kili per quale altezza?
Lei è ansioso, soffre di attacchi di panico e ha le extrasistoli.
Tutti gli esami cardiologici sono normali.
Non è, per caso, formulo un mio pensiero, che Lei stia cercando un aiuto che non riesce a chiedere e che esuli da un conforto cardiologico?
Provi a pensarci. Io sono qui, anche per Lei.

Marco Marilungo