Utente 137XXX
Buongiorno ho eseguito una visita dermatologica completa di esame videmipuliscenza digitale e il responso è stato il seguente di una 'Cheratosi Seborroica atipica in zona inguinale, si consiglia asportazione chirurgica con esame istologico'. Premetto che la visita è stata un pò frettolosa e effettuata in un centro privato...che comunque esegue in sede questi interventini.Navigando sul web ho scoperto invece che raramente per questo tipo di diagnosi il dermatologo consiglia tale tipo di intervento.Cosa mi consigliate?molte grazie.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
0% attualità
20% socialità
TORTONA (AL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
I casi sono due:
-è una cheratosi seborroica, quindi assolutamente benigna e non da asportare
- non è una cheratosi seborroica, quindi un nevo, quindi atipico, per cui va, in caso di dubbio, asportato.
- Ultima ipotesi: è una papulosi bowenoide, spesso somigliante all cheratosi seborroica, ma allora è una lesione virale da HPV sessualmente trasmessa, e pone tutt'altro ordine di problemi e di trattamento.

Direi, nelle migliore delle ipotesi, che il suo dermatologo non ha le idee molto chiare.
Veda un pò lei a questo punto, il da farsi.
Ci tenga informati

Cari saluti


Mocci