Utente 134XXX
Buonasera, trascrivo di seguito il referto delle rx alla colonna vertebrale completa:
Rachide in asse; piuttosto raddrizzata la fisiologica lordosi cervicale.
Segni modesti di spondiloartrosi diffusa.
Piccola schisi ossea dell'arco posteriore di S1.
Ridotti di altezza gli spazi intersomatici T8/T9 e T11/T12.
Potreste spiegare in che stato si trova la mia schiena e se potrebbe essere di aiuto una risonanza magnetica, grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Claudio Pedicelli
28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Gentile utente, la sua colonna ha delle alterazioni degenertaive , cioè da invecchiamento, assolutamente corrispondenti alla sua età.
Non ci sono gli estremi per la RM.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 134XXX

Iscritto dal 2009
Ill.mo dott.Pedicelli la ringrazio per la gentile risposta ma vorrei capire quale età dimostrerei per le alterazioni degenerative descritte.
Grazie.