Utente 360XXX
Salve, volevo delle delucidazioni per essere meno preoccupato.
La mia ragazza che ha 17 anni alta 1.66 x 59 kg, ha cominciato a stare male da ieri sera. Volevo sapere cosa potrebbe essere spiegando in sintesi quello che è accaduto anche perchè poi volevo chiedere un'altra cosa.
Ieri sera come ormai facciamo spesso, siamo stati in macchina a coccolarci e le ho stimolato i capezzoli e la zona clitoridea entrando un pò dentro e toccando cmq tutta la parte. Stavolta non è venuta e mi diceva che sul seno era molto + sensibile in quanto è nel periodo dell'ovulazione e quindi + fertile. Quando era ora di andare mi diceva che aveva freddo (temp esterna di ieri 3°/4° C ca). Lamentava di un dolore alla parte alta della fronte che si irradiava nei lati e nella testa parte centrale. L'ho lasciata e al telefono mi diceva che stava sempre + male. Iniziava ad avere 37.3 - 37.4 di temperatura corporea. Stanotte si è alzata e aveva 38.2 di febbre... Stamattina alle 10.30 diceva di avere la testa che scoppiava e la temperatura sempre sui 38.2/38.3: a quel punto ha preso una tachipirina 500 mg effervescente quella angelini confezione rosa per intenderci.
Da stamattina mi dice che ha dei dolori forti ai capezzoli e che le danno molto fastidio. Tutto il giorno lamentava forte mal di testa, dolori ai capezzoli, poca energia, giramenti di testa, stanchezza generale con dolori ai muscoli. La febbre dopo la tachipirina è rimasta sui 37.4 ma ora (18.30 circa) è risalita a 38.2 e dicendo che stava male ha preso un'altra tachipirina da 500. Ora dice di avere mal di testa, giramenti, sonnolenza, il dolore ai capezzoli rimasto e poco fa diceva che aveva il viso bollente e aveva bisogno di aria fresca, ma allo stesso tempo tremava di freddo. Ora è andata a sdraiarsi, e dice che fa fatica a respirare. L'ultimo ciclo l'ha avuto il 23-24 novembre circa. Ora vi chiedo: cosa può essere? Come ci dobbiamo e si deve comportare? Quali cibi sono vivamente consigliati e quali non? Può essere collegato al fatto di ieri? (lei è una tipa che ha sempre freddo e ha sempre le mani molto fredde)
Come mai i dolori ai capezzoli? questo lo trovo molto strano

Un'altra piccola cosa che non penso si colleghi a quella precedente. 8 giorni fa circa mentre ci coccolavamo, le ho fatto venire un orgasmo stimolandole il clitoride. Se per caso prima mi sono toccato il mio organo genitale ci può essere rischio che rimanga incinta? Premetto che io non sono venuto e non sono nemmeno stato stimolato, al limite era un pò umido perchè rimasto in erezione per un pò di tempo. E' molto preoccupata x sta cosa ma le ho detto che è impossibile quello che dice perchè a me non è uscito nulla. (anche perchè era solo rimasto in erezione del tempo). Poi però oggi è successa sta cosa e un pò di preoccupazione sta venendo anche a me.
Specifico che è la nostra prima esperienza. In tutta la vita ci siamo baciati solo noi due (16 nov la prima volta) e nessuno dei 2 ha mai avuto rapporti. Siamo vergini entrambi

Grazie
[#1] dopo  
Dr.ssa Fabiana Contri
40% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica

Gentile utente probabilmente la tua ragazza ha una semplice sindrome influenzale, forse sarebbe il caso di farla visitare dal suo medico curante.

Per quanto rigaurda il discroso gravidanza, dubito fortemente che possa essere incinta visto ciò che hai esposto nel tuo caso.

Buona giornata