Utente 140XXX
Salve,
sono una donna di 28 anni, il mio problema sono due nevi (tipo verrucoso) sul viso, non molto grandi (circa 2mm di diametro) ma piuttosto rialzati.
sono diversi anni che desidero rimuoverli in quanto mi comportano un disagio estetico.
Tempo fa ho consultato un dermatologo, che dopo visita e mappatura ha assicurato che non erano pericolosi, riguardo la mia richiesta sulla possibilità di asportarli per un motivo estetico è stato piuttosto frettoloso nelle risposte (ho avuto la sensazione che considerasse il problema estetico irrilevante)prospettandomi la possibilità di una cicatrice, "forse invisibile o forse vistosa", insomma mi sono scoraggiata ed ho abbandonato l'idea.
In seguito però ho parlato con piu di una persona che ha rimosso nevi di questo tipo con successo e senza cicatrici, una mia conoscente mi ha consigliato anche di rivolgermi ad un chirurgo estetico, ma (forse, anzi sicuraente sono un po' prevenuta)ho paura che la chirurgia estetica tenda a concentrarsi sul risultato appunto "estetico" tralasciando altri aspetti piu propriamente medici.
Vorrei sapere quali sono le probabilità che la rimozione di un nevo verrucoso lasci una cicatrice e se ci sono dei rischi ad asportare un nevo (comunque sano) solo per motivi estetici, mi piacerebbe prendere una decisione consapevole.
Infine potreste consigliarmi un bravo specialista o un centro affidabile a cui rivolgermi nalla mia città (sono di Napoli).
ringrazio anticipatamente
Ania
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
VALENZA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Salve,
purtroppo, senza vedere le lesioni da asportazre è molto difficile fare una valutazione centrata del possibile risultato estetico. Sicuramente ci sono alcune tecniche che sono molto "estetiche", ma sta alla valutazione del chirugo, ovviamente, utilizzarle.
Io mi orienterei per un dermatologo, in quanto è l'unico vero specialista di tutto ciò che è cute, compresa l'asportazione di un nevo. Dove indirizzarla non so, ma non dubito si trovino valenti specialisti anche dalle sue parti.

Cordiali saluti e Buon Natale

Mocci
[#2] dopo  
Dr. Maurizio Biagioli
28% attività
0% attualità
12% socialità
SIENA (SI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Gentile utente
La rimozione di un nevo a scopo esclusivamente estetico non è di per se pericolosa (quanto a rischi per la salute). La fattibilità e la metodica da utilizzare è di specifica responsabilità del medico che preferibilmente dovrebbe essere il dermatologo che è l'unico vero specialista dell'organo pelle. Non conosco nel dettaglio la sua area geografica ma credo che possa scegliere tra numerosi e valenti specialisti in dermatologia (nel dubbio faccia riferimento ai medici della clinica universitaria).
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

esistono nevi verrucosi di ogni genere: da quelli più banali a quelli derivanti da disembrioplasie genetiche più importanti; tutto questo per dirle che è impossibile orientare in modo corretto un caso simile senza una valutazione diretta:

quello che però possiamo asserire che su richiesta del paziente si può effettuare un intervento di dermatologia correttiva estetica mantendo sempre alto il profilo della sicurezza del paziente (es. istologico dei pezzi asportati etc.);

chiaro il riferimento alla nostra specialità dermatologica per ottemperare alla sua richiesta di migliorare il proprio aspetto fisico.

carissimi saluti

Dott. LAINO, Roma