Utente 143XXX
salve sono una ragazza di 20 anni alta circa 1.65 e peso 63kg sotto indicazione del mio medico di base ho effetuato una curva glicemica e sono emersi questi risultati
glicemia 81
glicemia 60' 135
glicemia 120' 102

insulinemia 10.0
insulinemia 60' 119.5
insulinemia 120' 108.7

sono figlia di un dibetico è il caso di andare da uno specialista? meglio diabetolgo o endocrinologo? questi valori possono essere correlati anche d un problema con la tiroide? grazie in anticipo

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Mario Manunta
28% attività
4% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazza, la curva glicemica è assolutamente nella norma, mentre quella insulinemica non rientra come dovrebbe, alla seconda ora. L'avere una condizione di iperinsulinismo o di inulinoresistenza, in un soggetto normopeso come lei, in effetti non è frequentissimo.
Direi un diabetologo che sicuramente si occupa di di diabete e di condizioni potenzialmente diabetogene, ma anche l'endocrinologo riuscirebbe ad "orientarla".
Sicuramente bisogna innanzitutto capire il perchè di quella curva e successivamente attuare un intervento sullo stile di vita. L'attività fisica aerobica è il modo migliore per combattere l'iperinsulinismo, l'importante è che sia prescritta da uno specialista in Fitness Metabolica, che sia costante, adeguata e supervisionata. L'alimentazione corretta farà il resto.
Restando a disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento; Cordiali Saluti