Utente 210XXX
Da alcuni mesi ho notato un ciste sul muscolo bicipite del braccio destro di mio papà.
Un pò alla volta questa ciste si è ingrossata senza però dare segni di dolore se non quando mio papà porta dei pesi (Borse della spesa).
Il nostro medico di base ci ha mandato dal chiruirgo per una visita.
Noi preventivamente abbiamo fatto una ecografia per dare la possibilità al dottore di formulare una diagnosi possibilmente chiara.
L'ecografia diceva questo:

La tumefazione palpabile a livello del braccio corrisponde a formazione
ovalare, ben circoscritta, ipoecogena delle dimensioni di 22x15, situata nel
contesto del m. bicipite ( in alcune scansioni sembra presentare echi
vascolari al color doppler); utile eseguire esame citologico su agoaspirato.

A questo punto il chiriurgo ci mandava dall'ortopedico che prima optava per l'ago apirato, poi per una biopsia, poi per una risonanza magnetica con contrasto.
Abbiamo preso appuntamento e si parla per il 17 maggio, una data abbastanza lontana.
Volevo sottolineare che mio papà ha una buona salute,non presenta nessun segno di inappetenza, dimagrimento e, nonostante l'età (87), è abbastanza arzillo.

Volevo un vostro cortese parere sul problema e se secondo voi è utile che attenda così tanto per fare questo esame.
Un corsiale saluto

Antonio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Paolo Palagi
20% attività
0% attualità
0% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2003
Non è di stretta competenza chirurgica bensì ortopedica come ha giustamente valutato il collega chirurgo. Sembrerebbe essere una formazione benigna almeno dalla descrizione ecografica. L'ecografia eseguita secondo me potrebbe essere sufficiente per l'intervento di exeresi senza aspettare la risonanza o eseguire agoaspirati diagnostici che spesso danno risultati non ben valutabili
[#2] dopo  
Utente 210XXX

Iscritto dal 2004
Lunedi pomeriggio andiamo da un ortopedico che conosciamo da molti anni per altri problemi (ostioporosi di mia mamma )e vediamo cosa dice.
Quando ho il responso lo comunico per sentire eventuali commenti.
L'eventuale intervento è complicato visto che si tratta di una persona di 87 anni e ci vuole ricovero o può essere effettuato in day hospital?
Grazie

Antonio