Utente 145XXX
Carissimo Dottore,
da poco(circa un mesetto e mezzo) ho iniziato la cura per l'acne con Aisoskin. Ho sentito pareri discordanti riguardo questo farmaco e so' che alcuni dermatologi non lo prescrivono perchè pensano sia un farmaco-bomba! La dermatologa dalla quale sono andata dice invece che è l unico farmaco in grado di curare in modo definitivo acne e altri problemi della pelle e me l'ha prescritto con tranquillità!! Ho sempre preso la dose piu' bassa(10mg) ma da poco mi ha prescritto quella da 20 perchè dice di aver riscontrato pochi risultati! In effetti,a parte la pelle meno lucida e grassa,i brufoletti non sono scomparsi. Nonostante cio' la pelle mi si è molto seccata,le labbra in particolare, il dorso delle mani e a giorni mi sento anche un po' spossata...Le pongo alcune domande :

-Sono Normali questi sintomi sopra indicati?

-E' vero che quando si prende il farmaco è bene non prendere sole o fare lampade solari??

-Dicono che Aisoskin non vada preso se si è a rischio di gravidanza,addirittura dei medici prescrivono il test da fare ogni mese. E' vero tutto cio??

-Da un mese ho iniziato a prendere la pillola contraccettiva Yaz,ci possono essere delle controindicazione nell'assumere questa e anche Aisoskin nello stesso periodo?

-Quanto dura il ciclo Aisokin? La mia dottoressa consiglia una cura di 6 mesi per poi interromperla per qualche mese, e riniziare cosi' un nuovo ciclo di cura.


Infine le chiedo un parere in generale su questo farmaco. Personalmente Lei cosa ne pensa??

Mi rendo conto che il mio elenco di domande è un po' lungo e la ringrazio anticipatamente della disponibilità.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Biagioli
28% attività
0% attualità
12% socialità
SIENA (SI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Gentile utente
Non posso entrare nel merito della terapia anche se le posso confermare che gli effetti collaterali che riferisce sono comuni e prevedibili. Quello che mi sorprende è la scarsa informazione che ha riguardo alla terapia con i retinoidi per via sistemica. Il dermatologo prima della prescrizione avrà sicuramente dedicato molto tempo a chiarire gli aspetti terapeutici e la tossicità del farmaco, ma dalle sue parole ho l'impressione che molte di queste parole non sia state comprese. E' assolutamente necessario che riaffronti l'argomento con il suo dermatologo, perchè la sede telematica non mi sembra la migliore per un argomento così delicato. Il farmaco in questione è molto utile ed efficace, ma richiede una piena consapevolezza nell'uso che può derivare solo da un rapporto medico-paziente diretto e personale.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 145XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio moltissimo per la risposta e come lei ha già ben capito,il mio dermatologo non ha dedicato molto tempo a chiarire gli effetti del farmaco,me l'ha prescritto con parecchia leggerezza,dichiarando solamente che è l'unico medicinale in grado di combattare definitivamente l acne.

cordiali saluti