Utente 140XXX
Salve Dottori.

Da circa sei mesi ho iniziato a soffrire di un prurito molto intenso in tutto il corpo accompagnato da pomfi pruriginosi su polsi e caviglie. Il disturbo si presenta principalmente quando mi emoziono (e quindi, gioia, ansia, paura ecc...) e quando mi espongo a temperature molto alte ( ad esempio una doccia calda o una sauna ).
Ultimamente questo disturbo si è fatto sentire persino durante i rapporti sessuali, condizionandomi non poco.

Dopo una serie di analisi (in realtà sono stato ricoverato 10 giorni per uno screening completo) mi è stata diagnosticata una "Orticaria Colinergica".

Sto assumendo 2 compresse da 5 mg. di Levocetrizina Dicloridrato (Xyzal - su prescrizione del medico), ma purtroppo il problema è rimasto invariato.
Ho effettuato qualche ricerca in rete e, purtroppo, credo di aver capito che si tratta di una patologia pressochè incurabile.

E' davvero così? Possibile che debba rassegnarmi. Purtroppo nessun dottore ad oggi è stato in grado di curare questa "cosa".

Confido in una Vs. risposta e Vi porgo cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Antonio Del Sorbo
28% attività
4% attualità
12% socialità
SCAFATI (SA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
Le orticarie non sono malattie incurabili, anche se per alcune di esse, il percorso terapeutico può richiedere molto tempo. In base al tipo di risposta alle terapie finora effettuate e alle manifestazioni cliniche ancora in atto, sarà possibile presso il Suo dermatologo di fiducia, programmare un percorso terapeutico adatto al Suo caso specifico. Cordiali saluti.