Utente 147XXX
Gentilissimo Dott.re,ho un problemino da qualche mese,circa due..Tempo fa è partita la mia ragazza,ed io per colmare il vuoto di sesso dato che lei non c'era mi sono dato alla msturbazione,circa una al giorno.Da quando è tornata mi sono accorto che purtroppo non si alzava più facilmente,ho dovuto aspettare un pò di tempo perchè si rialzasse normalmente,poi è ripartita e io ci sono ricascato.Ora sono un pò preoccupato..Non si alzerà più??grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,

non drammatizzi!!

Da questa postazione ci è difficile capire bene cosa è successo ed in questi casi la cosa migliore da fare è sempre una attenta valutazione clinica diretta per comprendere il suo eventuale "problema" e poi impostare le necessarie eventuali strategie terapeutiche.

A questo punto potrebbe essere utile sentire il suo medico curante e poi a ruota fare una attenta valutazione clinica con un esperto andrologo .

Un cordiale saluto.