Utente 119XXX
Gentili dottori,
vorrei avere un'informazione circa il test del dna.
Vorrei sapere se ci sono possibilitò di errore. Ho letto su alcuni siti, e per questo chiedo conferma a voi, che ci possono essere degli errori dovuti al fatto che non sono stati effettuati studi che possono confermare che sicuramente non esistono due individui con lo stesso dna.
Il mio problema è questo: la mia ex ragazza(che ho lasciato perchè ho saputo di un suo traimento) mi ha chiesto di sottopormi al test del dna ed io non voglio sottrarmi alle mie responsabilità. La mia preoccupazione è che il figlio non sia mio ma che l test posssa sbagliare. é possibile? Spero potrete darmi una risposta. Vi ringraio.
[#1] dopo  
Dr. Pietro Gioiello
20% attività
0% attualità
0% socialità
PAGANI (SA)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2010
Gentile utente,
il test sul DNA per la ricerca della paternità ha una probabilità di compatibilità del 99%. Ciò significa che solo nell'1% dei casi il test può risultare falsamente positivo o falsamente negativo.
Come può constatare la possibilità di un errore è talmente bassa che diventa trascurabile.
Coridalmente
[#2] dopo  
Utente 119XXX

Iscritto dal 2009
Gentile dott. Gioiello
la ringrazio infinitamente per la sua risposta.
Cordiali saluti